campionati nazionali giovanili

 Dopo la sospensione della Figc Campania di tutti i campionati da quelli relativi alle prime squadre a quelli relativi al settore giovanile scolastico, arriva anche la sospensione di tutti i campionati nazionali giovanili a causa dell’emergenza Coronavirus in cui imperversa l’Italia. Quindi dall’Under 15 all’Under 17 non ci saranno partite nazionali in questo e nel prossimo weekend eccezion fatta per la Primavera che giocherà regolarmente perchè gestita dalla Lega Serie A.

 

campionati nazionali giovanili – il comunicato

Ecco il comunicato ufficiale della Figc:

Visto il Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri del 4 marzo 2020, considerato l’evolversi della situazione epidemiologico e la sospensione nazionale delle attività didattiche nelle scuole di ogni ordine e grado sino al 15 marzo 2020, ai fini di tutelare tutti i tesserati che svolgono la propria attività a livello nazionale e territoriale, sentito il Presidente federale, si decreta la sospensione fino al 15 marzo 2020 delle seguenti attività:

a) Campionati Giovanili Nazionali (Under 18, Under 17, Under 16, Under 15 Serie A e Be Serie C, ivi compresi i Campionati Nazionali Femminili Under 15 e Under 17)

b) Tornei Giovanili a carattere nazionale (a titolo esemplificativo e non esaustivo Torneo U13 Elite, Torneo U13 PRO, Torneo U14 PRO, Torneo U12 Femminile, etc.)

c) Attività organizzate direttamente dai Coordinamenti Regionali SGS (a titolo esemplificativo Centri Federali Territoriali, manifestazioni ed eventi, Selezioni territoriali, Corsi informativi e formativi, etc.)

d) Attività di base ivi incluse le sedute di allenamento presso i Centri di Base e le Scuole Calcio, attesa la criticità nel poter rispettare le raccomandazioni necessarie previste all’allegato 1 del citato decreto (misure igienico-sanitarie – distanza interpersonale di almeno 1 metro).

Per quanto attiene lo svolgimento dei tornei e campionati giovanili di tipo agonistico o a cui possono partecipare atleti che necessitano della idoneità di tipo agonistico organizzati dalla Lega Nazionale Dilettanti, in accordo con il Presidente della Lega Nazionale Dilettanti si decreta altresì la sospensione fino al 15 marzo,

Resta comunque consentito, nei comuni diversi da quelli di cui allegato n. 1 del DPCM del 1 marzo 2020 e successive modificazioni, lo svolgimento delle sedute di allenamento degli atleti che partecipano all’attività agonistica, all’interno di impianti sportivi utilizzati a porte chiuse ovvero all’aperto e senza la presenza di pubblico; in tali casi, le società a mezzo del proprio personale medico sono tenute ad effettuare i controlli idonei a contenere il rischio di diffusione del virus COVID-19 tra gli atleti, i tecnici, dirigenti e tutti gli accompagnatori che vi partecipano

Ai sensi dell’art. 1 del DPCM del 4 marzo 2020 dovranno inoltre essere sospesi fino al 3 aprile 2020 i Tornei Nazionali ed Internazionali di Settore Giovanile e Scolastico direttamente organizzati dalle Società.

Potrebbe interessarti

Zungri consegue il titolo di Direttore Sportivo: “Esperienza molto costruttiva”

Si sono svolti Sabato 18 Luglio gli esami del Corso per Collaboratori della Gestione Sport…