serie a tim

Lotta a tre per lo scudetto. Juve, Lazio ed Inter sono racchiuse in soli 8 punti ed a 9 giornate dalla fine del torneo la lotta per lo scudetto è ancora aperta. La Juventus di Maurizio Sarri non può permettersi passi falsi. Alle sue spalle due squadre in piena fiducia: da una parte la Lazio di Simone Inzaghi insegue a 4 punti di distacco, dall’altra l’Inter dell’ inarrendevole Antonio Conte, la quale nonostante gli 8 punti di ritardo lotta a denti stretti per non perdere il treno scudetto.

In tre per un posto solo

I biancocelesti dopo la beffa di Bergamo hanno conquistato 6 punti in rimonta rispettivamente contro Fiorentina e Torino. Gli uomini di Inzaghi forse pagano una forma fisica ancora non perfetta, ma la qualità e la forza di un gruppo collaudato potrebbero rappresentare due punti di forza fondamentali per questo rush finale. Il calendario metterà dinanzi ai biancocelesti alcune squadre insidiose come Napoli e Milan, oltre allo scontro diretto con la Juve.

L’inter apparsa contro il Brescia, invece, gode di una condizione smagliante dai punti di vista fisico e mentale. Penalizzata dalla doppia sconfitta negli scontri diretti contro Juve e Lazio, la formazione comandata da Antonio Conte dovrà affrontare alcune squadre ostiche come Napoli, Atalanta, Roma e Fiorentina.

Non meno complicato risulta essere il calendario della Juventus: i bianconeri affronteranno tra le altre Milan, Atalanta, Lazio e Napoli. Ciò nonostante gli uomini di Sarri sono reduci da uno score a dir poco convincente di 7 vittorie nelle ultime 8 uscite stagionali. Ma ciò che potrebbe fare la differenza in questo caso è la qualità dei singoli, come ha più volte ribadito proprio il tecnico Maurizio Sarri.

Dunque una lotta tutta da vivere e da godere, con l’unico rammarico legato alla questione pubblico. Certo, guardare gli stadi vuoti lascia i tanti amanti del calcio con l’amaro in bocca. Forse, però, lo spettacolo in campo potrebbe regalarci forti emozioni, lasciando per qualche momento da parte quanto sta accadendo fuori dal terreno di gioco.

Potrebbe interessarti

Paola Ferrari attacca Diletta Leotta: “Showgirl, non giornalista sportiva. Strada diversa dalla mia”

Paola Ferrari ancora protagonista in Tv. Dopo la gaffe sul possibile ripescaggio della Juv…