Ha sin da subito destato clamore il possibile passaggio di Mario Chianese al Frosinone. L’attaccante napoletano, classe 2001, che sta strabiliando con la Virtus Volla di Panico.

Un clamore che ha ovviamente, richiamato l’attenzione dei vertici societari vollesi, in particolare quella del Direttore Sportivo Luigi D’Avino, che abbiamo raggiunto per sentire la voce della società in merito all’interesse del Frosinone verso uno dei suoi pupilli: “Ci tengo a smentire sin da subito questa voce. Di sicuro il ragazzo non ha firmato nessun contratto o pre-contratto che si voglia. Mario è un tesserato della Virtus Volla e lo sarà fino al 30 giugno. Ma soprattutto la società proprietaria del cartellino è il Napoli che quest’anno l’ha girato in prestito a noi. Per cui la situazione contrattuale di Chianese resta un discorso di cui deve trattare esclusivamente la società di De Laurentiis. In ogni caso noi dobbiamo ringraziare Grava che ci ha concesso le prestazioni di Mario, e non permetteremmo che un nostro tesserato, seppur in prestito, possa trattare con altre società”.

Poi il direttore si sofferma sulla stagione del suo calciatore under: “Mario sta facendo benissimo quest’anno con noi. Ci fa enormemente piacere che il lavoro di mister Panico lo stia plagiando, ma soprattutto che lui possa definitivamente esplodere. Si tratta di un giovane calciatore che ha doti straordinarie, sta trovando continuità ed efficacia e questo lo rende un elemento che può fare la differenza. Ancor di più se si pensa che stiamo parlando di un under”.

Potrebbe interessarti

Top11 Calcio Campano: ecco il quartetto difensivo fatto da voi lettori

Continua il successo riscontrato dalla TOP11 del Calcio Campano degli anni ’90 e 200…