Mimmo Castiello sarà l’allenatore della Virtus Cilento anche in Eccellenza.

A dare l’ufficialità dell’accordo è stata la stessa società attraverso un post pubblicato sulla pagina ufficiale di Facebook.

Continua così il matrimonio tra la società cilentana ed il proprio allenatore. Cilentano anch’egli così come l’intero progetto tecnico e dirigenziale della compagine granata.

Il comunicato

Ecco di seguito le parole pubblicate dall’ufficio stampa della Virtus.

UFFICIALE: MISTER CASTIELLO CONFERMATO ALLA GUIDA DELLA PRIMA SQUADRA

La #VirtusCilento rende noto di aver confermato mister Mimmo #Castiello alla guida della prima squadra anche per la prima storica stagione in #Eccellenza. Il cammino iniziato la passata stagione con il tecnico cilentano ha dato piena soddisfazione alla società e regalato grandi soddisfazioni ai nostri tifosi. Per questo la società forte, inoltre, di uno splendido rapporto umano oltre che tecnico ha intrapreso la logica scelta di continuare insieme anche per la prossima stagione.

Parla Infante

“I risultati della passata stagione – dichiara il presidente #Infante – ci hanno posto di fronte a una scelta ovvia e scontata. È dall’estate scorsa che vediamo in Castiello la miglior guida possibile per la nostra squadra e il nostro progetto. Con lui siamo certi di continuare la striscia di successi anche la prossima stagione. Proprio su questo argomento ci tengo a ribadire che il nostro entourage è già al lavoro per allestire la squadra. Per noi sarà una stagione storica, piena di entusiasmo ma allo stesso tempo ricca di difficoltà. Quelle difficoltà che una matricola può e deve affrontare al primo anno in una categoria così impegnativa. Per noi però sarà uno stimolo in più e cercheremo, come fatto anche la passata stagione, di regalare tante soddisfazioni ai nostri splendidi tifosi”.

Le parole del mister

“Il progetto Virtus – dichiara invece il #Mister – è nato per esaltare il calcio cilentano giocato bene e fatto di cilentani. Questi i motivi che mi hanno coinvolto. La conferma fa piacere perché vuol dire che stiamo facendo bene perseguendo gli obiettivi di cilentanità prioritari finanche al risultato”.

Potrebbe interessarti

Napoli-Juventus, Gattuso: “Rispetto la società ma le scelte le faccio io. La Juve meritava qualcosa in più ma complimenti alla mia squadra”

Gennaro Gattuso, dopo la vittoria del Napoli contro la Juventus, ha parlato ai microfoni d…