Venezia – Chievo 3-2: video dell’intervista di Paolo Zanetti, highlights e sintesi della partita

- Advertisement -

Emozioni forti quelle che ieri sera allo stadio Pier Luigi Penzo ci hanno regalato Venezia e Chievo nel secondo quarto di Play-Off di Serie B (l’altro era Cittadella – Brescia terminata 1-0). I lagunari si sono imposti 3-2 dopo aver rimontato per ben due volte i clivensi che tornano a Verona con l’amaro in bocca e con la consapevolezza che con un po’ più di cinismo sotto porta sarebbero potuti essere loro a passare il turno e a raggiungere le Semifinali. La squadra di Paolo Zanetti ora sfiderà il Lecce mentre l’altra semi vedrà opposte Monza e Cittadella.

Venezia – Chievo 3-2: spettacolo al Pier Luigi Penzo

Dopo 4′ i padroni di casa passano in vantaggio con Aramu ma il goal viene annullato dal VAR (introdotto nei play-off) per tocco di mani dell’attaccante del Venezia. All’8′ calcio di rigore per il Chievo per fallo di mani di Taugourdeau su cross di Canotto, dal dischetto va Garritano che non sbaglia nonostante Maenpaa avesse intuito l’angolo. Al 27′ occasione nitida per i clivensi per raddoppiare ma Canotto uno contro uno contro Maenpaa non trova clamorosamente la porta

Nella ripresa è ancora la squadra ospite a dominare il gioco e a sfiorare ancora il raddoppio, questa volta con Bertagnoli che colpisce il palo. Al 60′ arriva il pareggio dei lagunari grazie ad un autogoal dello stesso difensore clivense che di testa indirizza la palla nella propria porta. Al 78′ ancora tanta sfortuna per il Chievo con Margiotta che su calcio di punizione colpisce la traversa

Si va ai supplementari e al 103′ il Chievo si riporta in vantaggio ancora su calcio di rigore per fallo di Ferrarini su Di Gaudio, dal dischetto va Mogos che non trema e firma l’1-2. Al 107′ arriva il goal del 2-2 dei lagunari grazie a Maleh che ribadisce in rete una respinta di Semper su conclusione di Ferrarini. Al 117′ Johnsen regala la semifinale ai suoi sfruttando un errore di Cotali e indirizzando il risultato finale sul 3-2. Al 120′ il Venezia potrebbe anche segnare il quarto goal ma Forte su rigore fallisce il tentativo facendosi intercettare la conclusione da Semper. I lagunari volano in semifinale dove ad attenderli ci sarà il Lecce mentre per il Chievo arriva un uscita dai Play-Off a testa alta ma al contempo con molta amarezza e delusione per tutte le nitide occasioni che la squadra di Aglietti non ha saputo sfruttare.

Venezia – Chievo 3-2: video dell’intervista di Paolo Zanetti e highlights

Per gli highlights della partita clicca qui

 

- Advertisement -

Articoli correlati

Comments

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Condividi l'articolo

Speciale Europei

Gli ultimi articoli

Newsletter

Subscribe to stay updated.

P