Progetto Sarno calcio femminile

Impresa sfiorata per il Progetto Sarno che in quel di Castelvolturno mette in campo una prestazione eccellente nonostante le assenze varie. Nei primi minuti di gioco le due formazioni si studiano, ma sono le padroni di casa a passare in vantaggio con una bella conclusione di Arcuro. Poco dopo su azione di calcio d’angolo è la stessa numero 10 locale a raddoppiare. Il Sarno non demorde e con la neo entrata Di Riso riapre il match.

La Junior Domitia si porta sul doppio vantaggio grazie al rigore trasformato da Granata. Sul finire del primo tempo è ancora capitan Di Riso ad accorciare le distanze e a firmare il 3-2.

Nella ripresa la musica non cambia con entrambe le squadre che cercano il gol, anche se l’arbitro come al solito, in questo arco di campionato, ci mette del suo. Le ragazze di mister Procida hanno la chance di pareggiare, ma Di Riso sbaglia il rigore, ma anche qui ci sarebbe da dire sul direttore di gara che non vede che l’estremo difensore non è sulla linea.

Al triplice fischiò sono le padroni di casa a festeggiare, mentre in casa Sarno è tanta l’amarezza. Ora il campionato si ferma per dar spazio alla Final Four di Coppa Campania che si terrà ad Omignano nel week-end.

 

 

Potrebbe interessarti

Il Sarno si regala Zoppo e Castiglione

Doppio colpo in entrata per il Progetto Sarno che si assicura le prestazioni di Alessia Zo…