Sarnese vs Savoia 2018

Primo turno infrasettimanale della Serie D ed allo “Squitieri” di Sarno va in scena il derby campano tra i padroni di casa della Sarnese ed il Savoia. Mister Squillante deve rinunciare ancora a Cacace e concede un turno di riposo all’acciaccato Del Sorbo.

Davanti Pisani viene preferito ad Ortiz e Rekik a Tedesco, con Ausiello dal primo minuto a centrocampo. Cusano risponde con un 4-2-3-1, col trio Varriale-Cassata-Sellitti dietro Maione. La prima occasione è di marca biancoscudata, con Alvino che gira di prima intenzione il cross basso di Rekik, mandando alto di un niente. Al 14’ ci prova Gatto direttamente da punizione dai 25 metri: la palla rimbalza davanti a Mennella che smanaccia non senza qualche patema.

Dopo una ventina di minuti di buon Savoia, la partita diventa abbastanza confusionaria con tanti errori da una parte e dall’altra e il primo tempo non può che concludersi con uno 0-0. Nella ripresa è ancora il Savoia a partire meglio: al quinto la punizione di Ausiello arriva sul secondo palo dove Guastamacchia è tutto solo ma non impatta bene di testa. All’ottavo occasione importante confezionata dai due neo-entrati: Tedesco mette in mezzo per Maranzino che di controbalzo chiama Mennella all’intervento.

Al dodicesimo arriva il gol che sblocca la gara ed è meritatamente per il Savoia: Mennella compie un autentico miracolo con Ausiello da due passi, ma sulla ribattuta il più lesto è Guastamacchia che manda in visibilio i 500 tifosi provenienti da Torre Annunziata.

Prova subito a rispondere la Sarnese, col colpo di testa di Maione alto non di molto. Al 22’ il Savoia vicinissimo al raddoppio in maniera rocambolesca: Mennella calcia addosso a Pisani, con la palla che lentamente si spegne sul fondo ad un soffio dal palo.

La Sarnese prova a riversarsi in avanti, ma nemmeno sette minuti di recupero bastano ai granata per trovare il pareggio: Savini non corre nessun pericolo e la vittoria va al Savoia che aggancia il quinto posto salendo a quota 15 punti.

Il Tabellino

SARNESE-SAVOIA 0-1 (primo tempo 0-0)
MARCATORE: 57’ Guastamacchia
SARNESE (4-2-3-1): Mennella; Pantano (46’ Cinque), Girardi, Tortora, Adamo; Sannia (74’ Cacciottolo), Langella (90’ Terracciano); Varriale, Cassata (55’ Sorriso), Sellitti; Maione. A disposizione: Montella, Muollo, Caruso, Carginale, Siciliano. Allenatore Pompilio Cusano
SAVOIA (4-3-3): Savini; Nives, Guastamacchia, Poziello, Esposito; Franzese (51’ Tedesco), Gatto, Ausiello (85’ D’Ancora); Alvino (95’ Ruçi), Pisani (80’ Ortiz), Rekik (51’ Maranzino). A disposizione: Riccio, Stellato, Marino, Felici. Allenatore Luigi Squillante
ARBITRO: Kevin Bonacina di Bergamo
AMMONITI: Pantano, Varriale (SAR); Ausiello, Maranzino (SAV)
NOTE: Spettatori 1000 circa, di cui 500 ospiti. Angoli 3-2. Recupero 1’ pt e 6’ st

Potrebbe interessarti

Serie D Girone H, i risultati della 16a giornata: bene Sorrento e Gelbison, le altre campane…

Si è conclusa da poco la sedicesima giornata del Girone H di Serie D, apertasi ieri con la…