Adamo Guarino preleva la Puteolana 1902

Adamo Guarino nuovo presidente Puteolana 1902 e Frattese Calcio

Proprio oggi, 17 Novembre si è tenuto l’incontro che ha portato alla chiusura definitiva della gestione dell’imprenditore Casapulla, tanto criticato per la sua gestione. A prelevare la società è stato Adamo Guarino, 58 anni, già proprietario della Frattese Calcio, andando così ad ampliare il suo sguardo sul settore dilettantistico. Una multiproprietà, quindi, per l’imprenditore edile, che ha scavalcato tutte le altre proposte dei giorni precedenti, quelle fatte da Francesco Villano (che rientrava nelle preferenze di Emanuele Casapulla) e dall’avvocato Palma. Si parla di un movimento di circa 100mila euro oltre ad una svariata serie di debiti che dovrà estinguere il neo presidente delle maglie granata.

Il presidente uscente – Emanuele Casapulla

La “malagestione” di Emanuele Casapulla

Striscioni dei tifosi contro la gestione Casapulla

Dagli allenatori, ai calciatori finendo ai tifosi, la gestione Casapulla è stata da sempre criticata. Nonostante il trionfo della squadra quest’anno, grazie all’approdo in serie D, il giovane imprenditore Casapulla è stato oggetto di critiche. Per quanto riguarda la rosa l’impegno dei giovani giocatori non è stato ampiamente ripagato dal presidente. I calciatori infatti, poche settimane fa, furono costretti a rendere ufficiale un comunicato in cui misero nero su bianco i mancati impegni rispettati e i bonifici non effettuati dell’imprenditore nei loro confronti. Una storia che si è ripetuta rispetto all’anno scorso.

Dopo però un validissimo restyling dell’intera Puteolana 1902 sarà imminente un altro cambio rotta.

Potrebbe interessarti

ULTIMA ORA | Juventus: la farsa con Suarez

La farsa dell’esame all’Università di Perugia L’accaduto risale a fine e…