serie a tim

Finalmente una buona notizia per gli appassionati di calcio. La Serie A ripartirà il 20 Giugno. Decisione arrivata dopo il summit tra il ministro Spadafora, Federcalcio, Leghe, calciatori, allenatori e arbitri. Summit che è durato circa un’ora con Spadafora che dopo aver ricevuto l’ok dai protagonisti del calcio si è recato da Conte per trovar la data, che sta bene a tutti, sull’inizio del campionato, fissata per il 20 Giugno. Ora resta da definire la situazione Coppa Italia, ipotesi il 13 e il 17 Giugno, e il nodo tv e quello relativo agli orari delle partite.

“La riunione è stata molto utile – ha detto Spadafora, come riporta La Gazzetta dello Sport – ora l’Italia sta ripartendo ed è giusto che riparta anche il calcio. Oggi era arrivato l’ok del Cts al protocollo Figc, che confermava l’obbligo della quarantena fiduciaria in caso di positività di un giocatore e assicurava che il percorso dei tamponi dei calciatori non potrà ledere il percorso dei tamponi degli italiani. Se la curva dei contagi muterà e il campionato sarà costretto a fermarsi di nuovo, la Figc mi ha assicurato l’esistenza un piano B, i playoff, e di un piano C, la cristallizzazione della classifica. Alla luce di tutto questo possiamo dire che il campionato riprenderà il 20 giugno. C’è poi la possibilità che il 13 e il 17 si possano disputare le semifinali e la finale di Coppa Italia”.

Potrebbe interessarti

Juventus: rivoluzione a centrocampo.

La Juventus continua a sondare il mercato in entrata e dopo aver preso Dejan Kulusevski da…