UFFICIALE, Inter: arriva Taremi | Ecco quando

- Advertisement -

L’accordo tra l’Inter e Taremi è ormai definito: il giocatore si unirà ai nerazzurri a partire da luglio 2024. Il contratto proposto dall’Inter è un biennale, con la possibilità di estenderlo per un’altra stagione, fino al 2026.

Il salario offerto al giocatore iraniano sarà di tre milioni di euro netti a stagione, una proposta che ha evidentemente conquistato l’interesse di Taremi.

Ufficiale Inter: arriva Taremi

Le voci sul trasferimento di Taremi all’Inter circolavano da diverse settimane, e l’ufficializzazione dell’addio da parte del presidente del Porto ha posto fine a ogni incertezza. Anche se attualmente fuori per infortunio, Taremi è pronto ad affrontare questa nuova sfida nella Serie A italiana.

Il presidente del Porto, Pinto Da Costa, visibilmente rassegnato, ha dichiarato che il club portoghese ha accettato l’inevitabile e ha perso le speranze di trattenere il talentuoso attaccante, sottolineando che situazioni simili si verificano in molti grandi club, incluso il Paris Saint-Germain.

Prossimi passi

Con il trasferimento a parametro zero, l’Inter si è mossa con tempestività e determinazione, assicurandosi le prestazioni di Taremi prima che altri club potessero intervenire. Nonostante l’infortunio attuale del giocatore, il club milanese è fiducioso nella sua pronta guarigione e nel suo contributo futuro alla squadra.

Presto saranno fissate anche le visite mediche per il giocatore, dopo il rinvio dell’appuntamento precedente a causa degli impegni europei del Porto.

Una volta completate le formalità mediche, Taremi sarà ufficialmente un giocatore dell’Inter, pronto a indossare la maglia nerazzurra e a contribuire al successo del club in campo nazionale e internazionale.

- Advertisement -

Articoli correlati

Comments

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Condividi l'articolo

CALENDARIO 2023-24: SERIE A, SERIE B, SERIE C, SERIE D

Gli ultimi articoli

Newsletter

Subscribe to stay updated.