TURRIS – VIS ARTENA 3-2

Un primo tempo da paura per la Turris di Franco Fabiano, che chiude la prima frazione di gioco con un sonoro tre a zero, grazie all’eurogol in apertura di Aliperta, un’auto rete di Manni e la marcatura di Alma. Il tutto in appena 18 minuti.

I corallini però, abbassano troppo la guardia e nella ripresa gli ospiti tornano in partita. Prima accorcia le distanze Montesi al 52’, dieci minuti dopo tocca a Delgado riportare i romani in gioco. La formazione di Fabiano sa anche soffrire però, è porta a casa i tre punti, che la tengono a quattro lunghezze di vantaggio sui sardi della Torres, vincenti nel derby casalingo con il Latte Dolce.

Potrebbe interessarti

Serie A, Napoli-Fiorentina 0-2: continua l’incubo degli azzurri, terza sconfitta consecutiva

Il Napoli non riemerge dai suoi incubi e vede la zona Champions League ormai come un mirag…