Il Torino vince 4-1 contro il Debrecen nel ritorno del secondo turno preliminare di Europa League.

Nessun problema per la squadra di Mazzarri in Ungheria.

Dopo il 3-0 dell’andata il Toro cala il poker. Zaza sblocca e Izzo raddoppia.

Nella ripresa rete di Garba, tris di Belotti smarcato da un colpo di tacco di un ispiratissimo Zaza e quarta rete del classe 2000 Vincenzo Millico, in gol al debutto europeo. Una vera e propria favola la sua. Il gol, arrivato a tempo scaduto con un pallonetto di testa, dopo la respinta del portiere avversario su Zaza, gli consente di scrivere il suo nome nella storia granata.

Infortunio muscolare per Baselli out al 45′. Ora una tra Shakhtjor e Esbjerg (in campo ora) nel terzo turno preliminare

Potrebbe interessarti

Serie D girone I. Il calendario completo, Savoia-Palermo a novembre

Derby alla prima per il Savoia, impegnato in trasferta contro il San Tommaso. Inizierà cos…