Di Raffaele Ciccarelli

In una rubrica che si occupa dei Top e dei Flop calcistici settimanali può capitare di avere dei momenti di nostalgia, situazioni attuali che rievocano analoghe cose belle o brutte accadute in passato.

In Europa al top

È sicuramente tra i Top la tre giorni europea del calcio italiano, era da tempo che non ricordavamo tutte le protagoniste quasi vincenti, con il solo pareggio del Napoli, ma contro i campioni d’Europa in carica e nella loro tana. Non solo, però, Juventus, Inter, Atalanta, Roma e Lazio hanno vinto le rispettive sfide, ma le ultime quattro hanno ancora la possibilità di qualificarsi, raggiungendo i bianconeri e gli stessi partenopei, cui manca solo un cavillo matematico, agli ottavi. È un tuffo nostalgico, perché ci riporta agli anni in cui eravamo re, e che vorremmo ritornare a vivere.

Torino e il razzismo

Parlando di calcio ci si focalizza, ovviamente, su squadre, allenatori e calciatori, in questo caso dietro la lavagna mandiamo una intera città. Torino è città civilissima, dal grande retaggio storico, capitale del calcio italiano insieme a Genova, quando l’una polo industriale, l’altra porto internazionale, videro i primi vagiti del football in Italia. Sapere, allora, che una calciatrice come Eniola Aluko si sia sentita discriminata a causa del colore della pelle ci preoccupa, perché questo non è più un episodio da stadio, travalica quello che è il tifo, seppur peggiore, ma capita in una città che si presume, e siamo certi sia, tra le più civilizzate. Al solito, invece, è proprio il calcio che dimostra di essere la parte sana della storia, perché la Aluko ha detto che questi suoi malesseri erano esterni, ma che si è trovata bene con le compagne.

Sorteggio Top

Non può essere che un Top collettivo la mano felice degli ex calciatori chiamati a sorteggiare i gironi di Euro 2020. Una volta tanto l’urna ci ha arriso, Turchia, Svizzera e Galles sono avversari rispettabilissimi ma sicuramente superabili per la nazionale vista in campo e orchestrata da Roberto Mancini, questo aumenta le responsabilità, perché ora c’è quasi l’obbligo di pensare già alla seconda fase. Se ricordiamo che giusto due anni fa si levavano alti i peana, ci stracciavamo le vesti e volavano gli stracci per la mancata qualificazione al mondiale di Russia, l’essere passati quasi ad essere annoverati tra le favorite alla vittoria finale della competizione continentale racchiude un po’ tutto il fascino di questo sport.

Napoli, Ancelotti è un naufrago

Chiudendo con l’orticello di casa nostra, continua il momento Flop del Napoli, e gli azzurri stanno diventando un vero fenomeno da studiare per capire le cause. Troppo netto il divario tra quello visto a Liverpool e quello che invece Insigne e compagni mostrano, o non mostrano, sulle patrie zolle. Il corto circuito è datato sicuramente dalla ormai famosa ribellione al ritiro, quasi un “potere al popolo” contro le “prepotenze” della proprietà, se non fosse che quel “popolo” è lautamente foraggiato da quella stessa proprietà. Mi sembra abbastanza evidente che quell’episodio ha in ogni caso influito negativamente, anche se è l’altrettanto evidente sedimentazione di malesseri accumulati in precedenza, che i giocatori non riescono a scrollarselo di dosso, in questo non aiutati dalla società, e non riusciamo ancora a collocare compiutamente la figura di Ancelotti, che al momento sembra un naufrago su un guscio di noce.

Si salvano Benevento e Savoia

Se la squadra guida del calcio regionale si trova in difficoltà, con effetto ridondanza queste difficoltà sembrano ripercuotersi su tutto il movimento calcistico campano. Escluso il Benevento, al momento unica isola felice, tra anonimato e zona retrocessione si dibattono tutte le altre, con un campionato di Serie D che ha visto raccogliere solo la vittoria del Savoia a Palmi, e la miseria di cinque pareggi e altrettante sconfitte. Il Flop è d’obbligo. 

Potrebbe interessarti

Savoia, l’abbraccio dei tifosi a squadra e società nel brindisi di fine anno

Di Luigi Capasso La buona fine è arrivata sul campo con 7 vittorie di fila e 12 risultati …