TIM CUP: Il Napoli batte di misura l’Udinese e vola ai quarti di finale

- Advertisement -

Stadio San Paolo

NAPOLI. Il Napoli passa il turno degli Ottavi di finale di Coppa Italia, battendo l’Udinese di misura nella gelida cornice dello Stadio “San Paolo” di Fuorigrotta, dinanzi ad  una cornice di pubblico discreta.
Azzurri  da subito in avanti, con delle belle giocate di Ounas che costringono l’Udinese ad essere schiacciata nella propria metà campo.
Gli ospiti si fanno vivi sotto la porta di Sepe al 9′ con Pezzella che ci prova di testa, ma blocca senza problemi l’estremo difensore azzurro.
Al 15′  bellissima incursione di Ounas viene chiusa in maniera ermetica dalla difesa friulana.
La gara scorre e al 23′ una palla schizza in area per Giaccherini ma anticipa tutto Scuffet, più tardi, al 25′ Jorginho apre per Callejon respinta in angolo del portiere. Il primo tempo scorre e il Napoli diviene pericoloso con Ounas che ci prova da circa 20 metri dalla porta, con un tiro destro basso, che va di poco fuori.Al 38′ da fuori area tenta la giocata vincente Zielinski ma il pallone va fuori. Fino allo scadere i padroni di casa sono in avanti e al 44′ Ounas calcia ma il portiere bianconero respinge in angolo. La prima frazione di gioco si chiude sullo 0-0. Un primo tempo sostanzialmente senza particolari emozioni.

La seconda frazione di gioco parte con il Napoli in avanti e al 47′ è Callejon che tenta la giocata vincente ma blocca l’estremo difensore bianconero.
Al 56′ altra super palla gol  per Callejon che non riesce a concretizzare a rete, clamorosamente. Al 57′ doppio cambio ed entra Mertens per Callejon, ed Insigne per Giaccherini: e fin da subito il “Magnifico” tenta di impensierire la porta difesa da Scuffett. E la musica e il gioco del Napoli acquisisce il solito brio.  Al 63′ apertura di Mertens per Ounas che conclude diretto in porta, ma il pallone va alto.
Al 71′ si sblocca finalmente il risultato: Insigne arpiona un bel pallone, entra in area, e con la sua solita pregiata maestria lo controlla, e calcia un potente ed angolato tiro che si conficca nell’angolo basso della porta difesa da Scufett, che nulla può, 1-0 al “San Paolo”che esplode di gioia. Al 77′ Mertens sfiora il raddoppio.
Gli ospiti tentano un’incursione pericolosa con Lasagna al 88′ ma la palla scorre senza impensierire Sepe. In pieno recupero bella incursione di Allan che non si riesce a coordinare bene con Mertens.
Dopo 4’di recupero il signor Pasqua decreta la fine del match.

TABELLINO TIM CUP NAPOLI VS UDINESE 1-0

NAPOLI: Sepe, Callejon(57′ Mertens), Jorginho, Maggio K, Giaccherini(57′ Insigne), Maksimovic, Zielinski, Hysaj, Khoulibaly, Rog, Ounas(75′ Allan). A disposizione: Rafael, Reina, Rui, Scarf, Hamsik, Leandrinho. Allenatore: Maurizio Sarri.

UDINESE: Scuffet, Danilo K, Matos(78’Lasagna), Bajic, Jankto(46’De Paul), Nuytinck, Stryger, Hallfredsson, Bochniewicz, Pezzella(70’Widmer), Balic. A disposizione: Bizzarri, Borsellini, Ingelsson, Maxi Lopez, Alì Adnan, Caiazza, Barak, Behrami, Ewandro. Allenatore: Massimo Oddo.

MARCATORE: 71′ Insigne.
ANGOLI NAPOLI: 4
ANGOLI UDINESE: 3
RECUPERI: 0’pt, 4′ st
ARBITRO: Pasqua
ASSISTENTI DI LINEA: Mondin – Bellutti
QUARTO UOMO: Di Paolo
VAR: Pairetto
ASSISTENTE VAR: Fiorito

- Advertisement -

Articoli correlati

Comments

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Condividi l'articolo

Speciale Europei

Gli ultimi articoli

Newsletter

Subscribe to stay updated.

P