Attimi di paura per Dovizioso. Il pilota italiano della Ducati si schianta all’inizio del Gp di Gran Bretagna nella Moto Gp.

La Ducati di Andrea Dovizioso centra in pieno la Yamaha di Fabio Quartararo, decolla e lo fa ricadere pesantemente sull’asfalto: moto in fiamme e pilota portato in barella al centro medico.

“Sta bene, c’è stato un momento in cui aveva perso leggermente memoria, ma tutte le analisi che abbiamo fatto sono negative – ha detto il direttore medico della MotoGP Angel Charte – Ha orientamento, è cosciente e ora ricorda quello che è successo, si è ripreso. L’abbiamo mandato a Coventry per sottoporlo a una Tac per i dolori che ha all’anca”.

Per Dovi fortunatamente nulla di rotto. Verrà sottoposto a una Tac alla testa e resterà in ospedale anche stanotte. In caso di esito negativo domani farà ritorno in Italia.

Potrebbe interessarti

Savoia, l’abbraccio dei tifosi a squadra e società nel brindisi di fine anno

Di Luigi Capasso La buona fine è arrivata sul campo con 7 vittorie di fila e 12 risultati …