Alle ore 16:24 la terra ha tremato in Campania. Una scossa di terremoto, magnitudo 3.4  è stata registrata dall’Istituto Nazionale di geofisica e Vulcanologia. L’epicentro a circa 22 chilometri di profondità nel Golfo di Salerno.

Residenti allarmati a Capaccio Scalo dove la scossa nella Foce del Sele è stata avvertita in quasi tutta la sua potenza dalla popolazione. Paura anche a Battipaglia, Agropoli, Salerno e Vietri sul Mare (nelle località Iaconti e Molina). Inoltre a Minori, Maiori, Pontecagnano, Cava de’ Tirreni, a Sorrento e Amalfi. Avvertita anche da alcuni abitanti a Gragnano, Vico Equense e nei paesi dei Monti Lattari e a Castellammare di Stabia, dove però non ci sono stati danni.

 

Potrebbe interessarti

Palo maledetto, poi la beffa: Savoia fuori dalla Coppa Italia

All’ultimo rigore, nella porta in cui il Savoia riesce a colpire anche due pali. Esce così…