Spezia, le dichiarazioni di Antiste dopo la sconfitta contro la Juventus

- Advertisement -

Janis Antiste, attaccante francese arrivato allo Spezia negli ultimi giorni della sessione estiva di calciomercato, è stato uno dei protagonisti della partita in casa contro la Juventus. Ieri i bianconeri hanno battuto gli aquilotti, ma hanno rischiato la sconfitta: Antiste ha segnato il goal del momentaneo 2-1 e ha avuto sui piedi la palla del 3-1. Intervistato al termine della partita, ha rilasciato le seguenti dichiarazioni:

Sono molto felice e fiero di aver fatto il gol che ci ha permesso di superare momentaneamente la Juve e ringrazio tutti i miei compagni perché è grazie a loro se ci sono riuscito. Avrei preferito ci avesse permesso di vincere il match perché abbiamo giocato bene, ma sono comunque molto contento“.

Sul proprio stile di gioco

Io gioco molto per la squadra, il mister vuole che diamo tutto per i nostri compagni e penso che abbia ragione, è importantissimo. Gli attaccanti devono essere i primi difensori e se il mister chiede il massimo, io lo faccio. A volte sembra troppo, ma è quello che mi viene chiesto, e se posso aiutare la squadra tanto meglio“.

Sul rapporto con i tifosi

Fa piacere avere già conquistato i tifosi, ma devo dimostrare di meritarlo in campo. È emozionante vedere come il pubblico ci incoraggia e ci dà forza in tutti i modi possibili. Io devo continuare così e segnare ancora e ancora

- Advertisement -

Articoli correlati

Comments

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Condividi l'articolo

Calendario 2021-22: Serie A, Serie B, Serie C, Serie D

Gli ultimi articoli

Newsletter

Subscribe to stay updated.

P