La Spagna vince 1 a 0 contro il Paraguay e accede alle semifinali dove incontrerà la Germania. Sblocca il risultato contro il Paraguay grazie al solito David Villa che al 38esimo del secondo tempo infila il portiere avversario riprendendo il pallone calciato da Pedro dopo un’invenzione di Iniesta e finita contro il palo.

Un gol pesantissimo perchè arriva a pochi minuti dal termine di una gara equilibrata, con un secondo tempo frizzante e con due calci di rigore falliti, uno per parte. Dapprima da Cardozo per il Paraguay, con tiro parato da Casillas, e poi da Xavi Alonso per gli iberici, anche in questo caso tiro parato dal portiere avversario, Villar.
In realtà nel caso del penalty spagnolo il calciatore aveva segnato ma l’arbitro aveva fatto ripetere perchè in area al momento del tiro c’erano anche altri giocatori (solo che lo stesso era avvenuto in precedenza con Cardozo e però l’arbitro, il guatelmateco Batres, non aveva trovato nulla da eccepire).

Le “Furie Rosse”, mai approdate in una semifinale mondiale, ora affronteranno la strepitosa Germania di Loew, che dopo aver rifilato quattro gol all’Inghilterra di Capello, nel pomeriggio hanno riservato lo stesso trattamento a Maradona e all’Argentina.

Potrebbe interessarti

Punto Serie A | Si accorcia la classifica in testa

La sedicesima giornata del campionato di Serie a, nel turno infrasettimanale dell’Epifania…