Sorrento – Real Agro Aversa, Paolo Filosa: “Dobbiamo conquistarci la salvezza!”

- Advertisement -

Un solo punto. È quello che separa il Real Agro Aversa dall’obiettivo salvezza tanto agognato sin da inizio stagione. Per la squadra granata è stata una stagione molto complicata, con la squadra di De Stefano che si è dovuta fermare spesso a causa del COVID compromettendo e di non poco la stagione dell’Aversa

I normanni però, grazie alla vittoria di domenica scorsa nello scontro salvezza contro la Puteolana si sono portati ad un solo punto dal traguardo della salvezza, un punto che i granata dovranno conquistare nell’ultimo impegno del campionato, quello di domenica in casa del Sorrento già salvo. Ai nostri microfoni è intervenuto il Direttore Sportivo Paolo Filosa, che ha voluto presentare così la partita:

Sorrento – Real Agro Aversa, Paolo Filosa: “Facciamoci questo regalo, conquistiamo la salvezza”

“Affronteremo una grande squadra, è una partita che va presa con le pinze, sono una squadra molto forte composta da giocatori molto bravi, che hanno pagato un pò come noi la situazione COVID. Ci basta un punto ed andremo li con il massimo rispetto per la squadra di casa ma per noi questa è una salvezza che non possiamo lasciarci sfuggire. Lo dobbiamo a noi stessi, al presidente ed alla tifoseria che anche nei momenti di sconforto ci ha sempre sostenuto mostrandoci il loro grande attaccamento

E ancora

 

“Le motivazioni per questa partita vengono da sole, è un traguardo, quello della salvezza, che non possiamo lasciarci sfuggire. Andremo a Sorrento per portare a casa l’obiettivo e regalarci questa immensa gioia. La squadra sta bene, lo staff tecnico sta preparando al meglio la partita e mi auguro personalmente che sia una bellissima giornata di Sport per tutti”

- Advertisement -

Articoli correlati

Comments

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Condividi l'articolo

Speciale Europei

Gli ultimi articoli

Newsletter

Subscribe to stay updated.

P