sinisa Mihailovic

E’ tornato in ospedale Sinisa Mihajlovic. Il motivo? Il tecnico del Bologna,  è tornato al Policlinico Sant’Orsola di Bologna per sottoporsi ad una terapia antivirale all’Istituto di Ematologia ‘Seràgnoli’ dopo per essersi sottoposto al trapianto di midollo osseo.

Il personale sanitario ritiene che la durata della degenza ospedaliera dovrebbe essere più breve di quella dei precedenti ricoveri.

Sinisa continua la sua battaglia contro il male

Il tecnico del Bologna sta proseguendo la sua battaglia contro la leucemia anche se nei giorni scorsi ha dovuto subire un attacco micidiale dai cosiddetti “webeti” che non gli hanno perdonato il fatto di essersi schierato con Matteo Salvini e Lucia  Borgonzoni per le elezioni in Emilia Romagna.

Attacchi vili e beceri che non dovrebbero mai accadere. La salute è primaria e le posizioni politiche sono altra cosa…

Mihajlovic annunciò pubblicamente di essere stato colpito da una forma di leucemia a metà luglio dello scorso anno. Dopo diversi cicli di terapie è stato sottoposto a trapianto di midollo osseo da donatore non familiare il 29 ottobre. A un mese circa dall’intervento aveva incontrato la stampa con i medici per annunciare condizioni di salute buone.

Forza Sinisa!!

Potrebbe interessarti

Ragazza arbitro di 16 anni aggredita e insultata in una gara dilettanti da allenatore e tifoso

Secondo quanto riportato dal quotidiano, Il Giorno di Pavia, sabato si sarebbe consumato u…