Al termine del rocambolesco pareggio a Reggio Emilia, con il Napoli che si è visto sfuggire la vittoria al 96°, il comportamento di Insigne al momento dell’uscita dal campo ha fatto scalpore tra i sostenitori partenopei.

La reazione

Prima di entrare nel tunnel degli spogliatoi, il capitano è stato pizzicato dalle telecamere a scalciare una bottiglietta d’acqua e un tabellone pubblicitario. Poi, si è voltato verso il campo pronunciando una frase che l’interpretazione del labiale ha tradotto in “squadra di m***a”.

Il comunicato

Il fatto ha generato un caso mediatico che il Napoli ha provveduto a tacere tramite una nota ufficiale.

Potrebbe interessarti

Serie C | Di Natale – Carrarese, l’ex attaccante è il nuovo allenatore dei toscani

La notizia è di quelle che fanno clamore. La Carrarese, in crisi nel Girone A di Serie C, …