Arrivo improvviso che fa notizia ma che sopratutto suscita i bei ricordi che il brasiliano ha lasciato. Maicon Douglas Sisenado è un nuovo giocatore del Sona Calcio, squadra veneta che milita nel girone B di Serie D, relegata attualmente a metà classifica con 11 punti. Il brasiliano, 39 enne,  arriverà in Italia a inizio Gennaio, e lo farà assieme al figlio quindicenne che giocherà nella formazione juniores del club.

La carriera

Non ha certo bisogno di presentazioni il colosso brasiliano, considerato uno dei migliori terzini della storia,  che ha contribuito a scrivere la storia dell’Inter dal 2006 al 2012 , dell’allora presidente Massimo Moratti.  con il triplete del 2010 e con goal decisivi come quelli alla Juventus e al Barcellona. Vestirà anche i colori giallorossi della Roma, nelle stagioni 2013-2016 con nel mezzo la parentesi inglese con il Manchester City nel 2012. In totale Maicon puo vantare 405  presenze in carriera , di cui 234 in Italia, con all’attivo 27 goal.

Il Palmares

Il brasiliano può vantare un curriculum ricco di vittorie,con all’attivo 4 Scudetti, 3 Supercoppe, 2 Coppe Italia, 1 Coppa del Brasile, 1 Champions League, 1 Mondiale per Club mentre con la nazionale brasiliana ha vinto 2 Coppe America e 2 Confederations Cup con 76 presenze nella Selecao e 7 goal.

Sona Calcio

Come detto, Maicon ha deciso di accettare la sfida e di ripartire dalla Serie D, per l’esattezza a Sona, un piccolo comune italiano in provincia di Verona  di 17 711 abitanti, dove ad accoglierlo ci sarà il presidente della squadra ligure Paolo Prodella e mister Marco Tommasoni. La squadra milita nel girone B e attualmente occupa l’11 posizione in classifica con all’attivo 13 goal segnati e 12 subiti.

Paolo Nicolato

E da far presente difatti che l’attuale allenatore dell’ U21 dell’Italia, Paolo Nicolato, ha passato molti anni della sua carriera da allenatore nei dilettanti alla guida della squadra ligure , e la passione che lo lega alla città gli ha permesso di diventare concittadino di Sona dal 2010 dove tra l’altro, mister Nicolato abita

La speranza

Ritorni come questo fanno solo bene al calcio Italiano, sopratutto se si parla di dilettantistico,in questo periodo difficile a causa della pandemia,sperando che siano da auspicio ad un 2021 dove a parlare dovrà essere il campo da calcio e nient’altro.

Di seguito vi riportiamo lo stupendo  goal scudetto di Maicon nel 2010 contro la Juventus con radiocronaca di Francesco Repice

 

 

 

 

Potrebbe interessarti

Grandissima vittoria dell’Aversa che in 9 uomini vince in casa del Brindisi

Una vera e propria impresa quella che hanno compiuto i ragazzi di De Stefano, che allo sta…