Tabellino di Gara

Asd Puteolana 1902 (4-3-3):

Romano, Caiazzo, Spavone, Catinali, Piacente, Ricci, Fibiano, Cavaliere, Scalzone, Armeno, Celiento. Panchina: De Lucia, Reale, Sorrentino, Tommasini, Prevete, De Marco, Ruggiero, Festa, Romeo. Allenatore: Grimaldi.

AZ Picerno (3-5-2):

Giuliani, Nossa, Pitaressi, Iadaresta, D’Angelo, Dettori, Girasole, Oyewale, Ligorio, Stasi, Albadoro. Panchina: Summa, Finizio, Sicuro, Zito, Matarese, Santarcangelo, Guerra, Kone, Allegretti. Allenatore: Ginestra.

Terna Arbitrale: Luca Pileggi (Bergamo), Bosco (Lanciano), Carchesio (Lanciano).

Oggi allo stadio “Papa” di Cardito, la Puteolana 1902 ha pareggiato 2-2 contro il Picerno, grazie ad un gol al 95′ di Romeo. La ruota inizia a girare ma non del tutto per i diavoli rossi di mister Grimaldi. “Una buona partita, ma siamo stati sfortunati ancora una volta gente avversa sul nostro cammino. Mi duole dirlo ma il guardalinee ha sbagliato praticamente tutto, annullando un gol netto.” queste sono state le parole dell’allenatore delle maglie granata, il quale prosegue dicendo: “Il gol nel finale è stato liberatorio, i ragazzi ce la stanno mettendo tutta. Da quando stiamo insieme abbiamo raccolto molto meno di quanto avremmo meritato. Arrivato un pareggio strameritato. Errori? Il direttore di gara e gli assistenti hanno commesso degli errori, ma noi pensiamo a noi stessi.”.

Cronaca della partita

A pochi minuti dal fischio di inizio, più precisamente al 7’, l’arbitro fischia già un rigore per i flegrei per un fallo su Scalzone,ma è fuorigioco e l’arbitro su segnalazione del guardalinee cambia idea. Al 10’ D’Angelo per Dettori, di tacco, gol ma è fuorigioco. Al 18’ Stasi sulla destra per D’Angelo, miracolo di Romano. Al 21’ tiro di Celiento, parata centrale di Giuliani. Al 43’ gol di Dettori che dalla destra trova l’angolo con un rasoterra e batte Romano.

Proteste della Puteolana nei confronti del direttore di gara per non aver fermato il gioco dopo un infortunio di Piacente (al suo posto Tommasini). Nella ripresa al 9’ perde palla Nossa, recupera il neo entrato Romeo che batte Giuliani, e fa 1-1. Si rifà Nossa al 19’: corner dalla sinistra di Zito, appena entrato, e Nossa gonfia la rete con un colpo di testa e l’ottima scelta di tempo. Al 24’ punizione di Pitarresi, barriera. Ma al 5’ ed ultimo minuto di recupero è ancora Romeo a mettere la palla dentro di testa dopo un rimpallo favorevole. Finisce 2-2.

Potrebbe interessarti

FOTO | La Lazio vince il derby: Anna Falchi ringrazia in topless

Non è certo nuova Anna Falchi ad “esplosioni di gioia” quando la “sua” Lazio (Guarda qui i…