Gladiator – Sorrento 0-1

Con un gol di Costantino il Sorrento conquista tre punti importantissimi per continuare a sognare. La formazione di Maiuri batte il Gladiator a Santa Maria Capua Vetere ed accorcia sul Bitonto, capolista a quattro lunghezze dai costieri, agganciato dal Foggia a 34 punti.

Gelbison – Bitonto 1-1

Si arresta il cammino del Bitonto verso la promozione. I pugliesi non vanno oltre il pari a Vallo della Lucania dove la squadra di Squillante si ricorda che ad inizio campionato contendeva con queste squadre le posizioni di vertice e regala una grande prestazione ai suoi tifosi. Nel primo tempo Bitonto in vantaggio con Patiermo, rete pareggiata nella ripresa con Simonetti. Nel finale lucani in dieci dopo l’espulsione di Esposito.

Nocerina – Casarano 2-2

Gran nel pareggio quello conquistato dai molossi contro il Casarano, una delle migliori squadre del girone. Liurni si conferma come uno dei bomber più della categoria e dopo aver regalato a Marcello Esposito la vittoria a Taranto recupera due volte i vantaggi degli ospiti, entrambe le volte in pieno recupero dei due tempi. Nella prima frazione risponde, trasformando un rigore, a Mincica; nel secondo tempo al napoletano Ciro Foggia, con un gran gol al 93’.

Agropoli – Nardò 0-1

Quarta sconfitta di fila per i delfini cilentani, la terza consecutiva per 1-0. Segno che alla squadra non gira un buon momento, ma anche gli episodi si rivoltano un po’ contro la sorte della squadra di Procopio. Questo scontro diretto in fondo alla classifica andava vinto dalla formazione cilentana, che invece deve soccombere al gol di Calemme. Serve una svolta imminente.

Potrebbe interessarti

Benevento allunga in testa. Salernitana, che balzo. La Juve Stabia non molla

Cittadella – Benevento 1-2 Inzaghi esulta ancora. Il Benevento vince a Padova ed app…