Serie D – Girone I: Messina – Santa Maria Cilento 0-1

- Advertisement -

Importantissima vittoria in terra sicula per il Santa Maria Cilento che batte il Messina grazie al gol di Emmanouil sul finire del primo tempo, ma i siciliani, con molte assenze, nel finale rischiano di pareggiare. Il successo odierno porta i campani in piena zona play off, mentre il Messina, che deve risolvere ancora i problemi societari, deve invertire la rotta se vuole restare in Serie D.

Emmanouil fa volare il Santa Maria Cilento

Partenza sprint per entrambe le formazioni prima ci prova il Messina con Licciardello, un minuto dopo è l’estremo difensore Giannini a dire di no a Romano. Lo stesso Giannini poco dopo è ancora decisivo su Maggio, con la formazione campana che in fase offensiva mette in serie difficoltà la difesa locale. È una prima frazione vivace, con le due formazioni che cercano la giocata giusta per sbloccare il match che arriva al 55’ del primo tempo a favore dei campani con Emmanouil. Si va negli spogliatoi, dopo dieci minuti di recupero a causa dell’infortunio al 15’ del guardalinee Paradiso, cosi il direttore di gara rinuncia ad entrambi gli assistenti mettendo un dirigente per squadra al loro posto, mai vista una cosa simile prima d’ora. Il Messina, senza Gabionetta, non riesce a sfondare in attacco e rischia anche di prendere il 2-0 con Orlando, ma la difesa spazza. Al 40’ il Messina protesta per un fallo in area su Carrozzino, ma il direttore di gara lascia proseguire e ammonisce lo stesso giocatore per simulazione, che viene espulso per doppia ammonizione. Tegola per Ferraro che deve chiudere la partita in inferiorità numerica. In piena Zona Cesarini il Messina sfiora il pareggio con una pregevole girata da fuori area di Fioravanti dopo un lungo batti e ribatti. I campani con il successo odierno si riportano in piena corsa play off, mentre il Messina si porta a -4 dalla zona salvezza. 

Fc Messina-Santa Maria Cilento 0-1: il tabellino del match

Rete: al 55′ pt Emmanouil.

Fc Messina: Giannini, Stelitano (1′ st Iurato), Carrozzino, Tosolini, Rosa Gastaldo, Samb, Valente, Cuenca (1′ st Godano), Bramati (K; 47′ st Fioravanti), Licciardello (18′ st Giuffrida), Orlando. In panchina: Selmi, Perez, Castiglia, Gioia. Allenatore: Emanuele Ferraro.

Santa Maria Cilento: Grieco, Romanelli, Citro, Coulibaly, Simonetti (K), Maggio, Romano (29′ st Tandara), Masullo, Emmanouil, Luscietti (24′ Foufouи), Oviszach (42′ st Konios). In panchina: Stagkos, Giordano, Morlando, De Mattia, Vitale, Tandara, Katsioulas. Allenatore: Angelo Nicoletti.

Arbitro: Giuseppe Costa di Catanzaro.

Assistenti: Antonio Paradiso e Davide Gigliotti di Lamezia Terme.

Espulso al 40′ st Carrozzino (M) per doppio giallo.
Ammoniti: al 36′ pt Rosa Gastaldo (M), al 12′ st Iurato (M), al 25′ st Carrozzino (M), al 28′ st Valente (M), al 44′ st Tosolini (M), 49′ st . Recupero: 10′ pt e 5′ st.

- Advertisement -

Articoli correlati

Comments

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Condividi l'articolo

Calendario 2021-22: Serie A, Serie B, Serie C, Serie D

Gli ultimi articoli

Newsletter

Subscribe to stay updated.

P