La Nocerina deve scacciare l’incubo della vittoria in trasferta, ma di fronte si trova una Torres reduce da due risultati utili consecutivi e motivata ad uscire dalla zona playoff.

Torres – Nocerina, la partita

Neanche il tempo di prendere confidenza con il campo che i rossoneri si riversano in attacco. Frasca neutralizza la prima conclusione di Dammacco, ma la ribattuta capita proprio sulla testa del 10 che insacca il più facile dei tap-in.

Si fa subito in salita per la Torres, il gol al primo minuto provoca nervosismo e annichilisce gli uomini di Graziani, imprecisi e mai davvero pericolosi su azione manovrata.

La Nocerina, al contrario, spinge, portando quasi al gol De Iulis per due volte. Al 30′, però, la Torres si affaccia in avanti e trova il gol con un capolavoro su punizione di Prosi, che batte un incolpevole Volzone.

Prima dello scoccare del 45′, un’occasione per entrambi le parti: prima Katseris, che trova un immenso Frasca sulla sua strada e poi Tedesco, che rischia di completare la rimonta dei padroni di casa.

Nel secondo tempo la Torres sembra rinfrancata, impegna Volzone in più di un’occasione, almeno fino a quando Katseris decide di cominciare il suo show. Prima ci prova di testa dagli sviluppi di un corner, poi sigla il vantaggio al minuto 66′. Non domo, al 73′ semina il panico nella retroguardia sarda e costringe Frasca all’ennesimo miracolo della suo partita.

Termina 1-2 al “Vanni Sanna” di Sassari, con la Nocerina che riagguanta il quinto posto e la zona playoff, ritrovando il successo dopo tre turni, mentre la Torres si lecca le ferite e non riesce ad uscire dalla zona playout.

Torres – Nocerina, il tabellino

TORRES: Frasca, Rutjens, Bilea, Ruiu, Schiaroli, Vavassori, Mascia ( 75′ Battista) , Prosi, Tedesco ( 83′ Ponsat), Gomez, Melli ( 75′ Pinna). A disp.: Carta, Fois, Fadda, Mastromarino, Fais, Mesina. All. Graziani

NOCERINA: Volzone; Rizzo, Impagliazzo, Donida; Vecchione, Donnarumma, Cuomo (38′ Petito), Garofalo; Katseris ( 87′ Fois), Dammacco ( 79′ Improta); De Iulis ( 68′ Manoni). A disp.:  Cappa, Morero, Sandomenico, Pisani, Saporito. All. Cavallaro

Arbitro: D’Ambrosio di Collegno

Assistenti: Lanzellotto – Spoletini

Marcatori: 1′ Dammacco (N), 31′ Prosi (T), 66′ Katseris (N)

Ammoniti:  Cuomo (N), Gomez (T)

Potrebbe interessarti

Serie D | Gelbison 2-1 Marina di Ragusa | Video, gol e highlights

Gelbison che sconfigge di misura il Marina di Ragusa e non si stacca dalle due messinesi, …