Nel girone G della serie D pareggiano Turris e Portici.

La Turris è Forte. La profezia è nel nome del calciatore corallino che in avvio di partita prima nega la rete al Latina salvando sulla linea, poi segna la rete che al 10’ sblocca il risultato. Il primo tempo è piacevole, il Latina non molla, cerca la strada del pari più volte ma la Turris risponde colpo su colpo. Il raddoppio per la squadra di Fabiano arriva allo scadere del tempo, quando Longo sbuca su lancio di Riccio e non dà scampo al portiere del Latina per il 2-0. I laziali, su punizione di Corsetti, trovano la rete che riapre la partita e nel finale cercano di mettere alle corde la squadra di Fabiano. Nel finale potrebbe chiudere i giochi Sowe, ma si divora la terza rete. Così, il Latina nel finale trova il pareggio, sempre con Corsetti, e rovina il ritorno a casa alla Turris.

Al Portici, in trasferta contro l’Arzachena, manca solo il gol. Tante le occasioni sprecate dalla squadra di Chianese: finisce 0-0.

Potrebbe interessarti

Palo maledetto, poi la beffa: Savoia fuori dalla Coppa Italia

  All’ultimo rigore, nella porta in cui il Savoia riesce a colpire anche due pali. Es…