Il Carbonia sesto in classifica ha l’obiettivo di vincere per vedere avvicinare i play-off, affronterà l’ultima della classe, il Giugliano che arriva alla sfida reduci dalla sconfitta in casa del Savoia. I minerari si aggiundicano di misura la vittoria grazie ai gol di Cappai, Piras, Stivaletta e Agostinelli, prosegue alla grande la loro rincorsa ai play-off.

Carbonia-Giugliano 4-0, primo tempo

2’ la prima occasione è per la squadra ospite con tiro di Orefice, alto di molto. 7’ GOL CARBONIA Palombi crossa, difesa del Giugliano immobile e Cappai in spaccata segna. Carbonia in vantaggio alla prima occasione. 10’ Prova a reagire il Giugliano, cross sul quale Granato non ci arriva. 18’ occasione Carbonia, lancio per Isaia, prova il tiro ma non becca lo specchio. 26’ Punizione Carbonia, Piredda passa la pallain area ma Isaia non riesce a coordinarsi. 32’ occasione Giugliano: cross di Setola che sorprende la difesa del Carbonia ma comunque riescono a salvarsi. 39’ Corner sul quale Manis sbaglia l’intervento, ma nessun giocatore del Giugliano riesce ad arrivarci. 45’ +1 Punizione Carbonia dove Cestario colpisce di testa, la palla va alta.

Carbonia-Giugliano 4-0, secondo tempo

49’ Punizione da trenta metri del Carbonia con Piredda, ma lo schema non gli riesce. 55’ GOL CARBONIA da calcio d’angolo, la palla passa in area e Cestaro prende il palo ma Piras sulla ribattuta segna. 62’ occasione Giugliano con Orefice, punizione dai venti metri, tiro che termina alto. 65’ sostituzioni Giugliano IN Conte e Filogamo OUT Castagna e Celestine mentre per il Carbonia IN Salvaterra OUT Isaia. 67’ GOL CARBONIA un Eurogol di Stivaletta che dalla fascia destra, un tiro a giro da trenta metri imprendibile per il portiere avversario. 69’ sostituzione Giugliano: IN Carnicelli OUT Setola. 73’ occasione Carbonia, contropiede tre contro tre, Palombi serve Gjuci che tira ma il pallone è altissimo. 74’ sostituzione Carbonia, IN Berman OUT Mastino. 82’ espulsione Carbonia ingenuità del nuovo entrato Berman, trattiene Orefice per la maglia in chiara occasione da gol, rosso diretto. 85’ sostituzione Carbonia, IN Costa OUT Gjuci. 88’ occasione Giugliano, tiro di Camara destinato all’incrocio ma il portiere avversario alza in corner. 94’ GOL CARBONIA in contropiede, Agostinelli si invola solo davanti al portiere e lo batte in diagonale.

Carbonia-Giugliano 4-0, il tabellino

CARBONIA: Manis, Mastino, Fredrich, Cestaro, Piras, Gjuci, Piredda, Stivaletta, Palombi, Cappai, Isaia. A disposizione: Bigotti, Serra, Mura, Berman, Pischedda, Costa, Salvaterra, Cannas, Agostinelli. Allenatore: Mariotti.

GIUGLIANO: Mola, Setola, Mennella, Russo L., Russo G., Stendardo, Granato, Castagna, Celestine, Orefice A., Cozzolino. A disposizione: Piazza, Longobardo, De Luca, Orefice C., Conte, Di Caterino, Filogamo, Carnicelli, Camara. Allenatore: Liguori (Squalificato Maschio).

Arbitro: Ciro Aldi di Finale Emilia

Ammoniti: Russo, Mennella, Piredda, Cestaro, Carnicelli

Espulsi: Berman

Marcatori: 7’ Cappai 55 ’Piras 67’ Stivaletta 94’ Agostinelli

Potrebbe interessarti

Classifica sportivi più pagati

È stata pubblicata una lista con gli sportivi più pagati nel 2020. In vetta si trova, per …