E’ stato un pomeriggio ricco di emozioni quello vissuto allo Stadio “Città degli Ulivi”, dove i padroni di casa del Bitonto ed il Savoia hanno dato vita ad un match vibrante, terminato sul punteggio finale di 2-2. Gli ospiti partono meglio ed al 13′ passano in vantaggio: punizione di Alvino dalla sinistra, la difesa allontana ma la palla arriva a Gatto che segna un eurogol al volo. Nemmeno il tempo di metabolizzare, però, che il Bitonto trova il pari con la punizione di Fiorentino su cui Savini non può nulla. Nella ripresa, il Savoia resta in dieci uomini, a causa della doppia ammonizione nel giro di pochi minuti per Cacace ed i neroverdi ne approfittano ribaltando la gara con Turitto. Nonostante l’inferiorità numerica e di punteggio, il Savoia trova un insperato pari a dieci dalla fine, con Del Sorbo che svetta più in alto di tutti sull’angolo di Alvino. Il forcing finale del Bitonto fino al 98° non sortisce i frutti sperati per i neroverdi, nonostante a due dalla fine venga espulso anche l’autore del vantaggio oplontino Gatto, col Savoia che resta in dieci: con questo risultato, il Savoia sale a quota otto in classifica e si prepara ad affrontare domenica prossima al Giraud la corazzata Taranto, che ha spazzato via il Nola con un netto 3-0.

Giovanni D’Avino

Check Also

Dilettanti, saltano due panchine

Siamo ormai a stagione inoltrata e non ci si deve meravigliare se ogni settimana bisogna f…