Si interrompe contro il Teramo la striscia positiva della Paganese che viene battuta per 2-0 dai biancorossi. I padroni di casa di mister Paci chiudono la pratica nel primo tempo grazie ai sigilli di Ilari e Bombagi. I campani restano a meno uno dalla Vibonese. 

LA PARTITA – Paganese ben messa in campo da mister Di Napoli, chiude tutti gl spazio ai padroni di casa che passano in vantaggio al 17’: cross di Costa Ferreira, Ilari ben posizionato in aria, protegge palla e libera il sinistro che si insacca sotto la traversa. 

La Paganese non riesce a reagire e il Teramo al 27’ trova anche il gol del raddoppio firmato da Bombagi che anticipa tutti e batte Baiocco che nulla può. La Paganese ora è in netta difficoltà e i padroni di casa premono sull’acceleratore. La formazione di Paci riprova sul finire del primo tempo (37’) cross di Bombagi, uno dei migliori in campo, colpo di testa di Pinzauti che non inquadra la porta. Al 45’ è ancora Teramo: Ilari serve Bombagi che calciata la sfera termina di poco fuori. 

Nella ripresa il tecnico Di Napoli cambia modulo passando al 3-4-1-2 inserendo Bramati per Squillace e Guadagni al posto di Gaeta, ma è ancora il Teramo a rendersi pericoloso con Santoro che in solitaria mette in difficoltà la retroguardia azzurrostellata che in qualche modo riesce a sventare il pericolo. I biancorossi non demordono e al 58’ è Pinzauti che manda di poco a lato sull’uscita di Baiocco. Al 62’ il tecnico della Paganese cambia ancora passano ad un modulo ultra offensivo (4-2-4), con il primo vero tiro della Paganese che arriva al 70’: spunto di Mendicino che di destro calcia e chiama alla parata Lewandowski. Al 79’ il Teramo resta in dieci per il doppio giallo a Piacentini. Dopo quattro minuti di recupero la partita termina in favore dei padroni casa che nel prossimo match dovranno far a meno di Bombagi per il giallo rimediato al 93’, era diffidato. Con la sconfitta odierà per la Paganese si interruppe la striscia positiva di risultati, ma i campani restano a meno uno dalla Vibonese. La formazione di Di Napoli dovrà subito archiviare questo ko perchè Martedi si ritorna in campo per la 28’ giornata e in quel di Pagani arriverà la Viterbese che ha battuto di misura (1-0) il Palermo. 

TABELLINO TERAMO – PAGANESE 2-0

Reti: 17’ Ilari, 27’ Bombagi

Teramo: Lewandowski, Vitturini, Diakite, Piacentini ( 81′ Soprano ), Tentardini Arrigoni, Santoro,Ilari, Costa Ferreira, Pinzauti ( 62′ Mungo ).   A disp.: D’Egidio, 4 Trasciani, 5 Soprano,  19 Bellucci,35 Lombardi, 36 Gerbi.All. Massimo Paci

Paganese: Baiocco, Schiavino ( 62′ Mendicino ), Sbampato e Sirignano, Carotenuto ( 62′ Cigagna ), Squillace ( 46 s.t. Bramati ), Gaeta ( 46′ Guadagni ), Onescu ( 85′ Bonavolontà), Zanini, Diop,Raffini.  A disp.: 1 Campani, 12 Bovenzi, 2 Esposito, 5 Mattia, 6 Bramati, 8 Bonavolontà, 15 Di Palma, 18 Mendicino, 20 Cigagna, 26 Guadagni, 27 Curci, 28 Antezza. All. Di Napoli

Arbitro: Luca Cherchi di Carbonia. 

Ammonizioni: al 9′ pt Piacentini M. (Teramo) al 36′ pt Gaeta D. (Paganese), al 12′ st Schiavino M. (Paganese), al 17′ st Raffini S. (Paganese).

Potrebbe interessarti

Il Sassuolo fa la “Barba” al Benevento

Con il posticipo del “Vigorito” si chiude la 30° giornata di Serie A. Inzaghi conferma in …