Match valido per la 30esima giornata di Serie C, la Paganese cerca i tre punti per allontanarsi dalla zona retrocessione ma deve fare i conti con il Palermo, in piena zona playoff e che cerca punti per assicurarsi un comodo piazzamento per i playoff. I rosanero, in emergenza in attacco, schierano un inedito 4-3-3 con capitan Santana falso nueve.

Paganese – Palermo: la partita

Primo tempo che vede la Paganese più attiva: prima Squillace, poi Raffini sporcano i guantoni di Pelagotti. Il Palermo ha bisogno di circa 15 minuti per ritrovare la bussola, ma ogni sortita offensiva è neutralizzata dalla difesa di mister Di Napoli. L’ultima occasione del tempo, tuttavia, capita tra i piedi di Kanoutè direttamente da calcio d’angolo, che da due passi spara altissimo.

Il secondo tempo inizia come il primo, con la Paganese che spinge e il Palermo che cerca di difendersi. I biancoblù si affidano all’esplosività di Diop e la forza fisica di Raffini, ma il gol non arriva. Il calcio, però, è un gioco crudele e il gol lo trovano gli ospiti: blitz sulla sinistra, Almici trova Floriano che d due passi non può proprio sbagliare. Terzo gol stagionale per l’ex attaccante del Bari e Palermo in vantaggio, proprio Floriano qualche minuto più tardi lascerà il terreno di gioco per Rauti.

La Paganese accusa il colpo e fatica a presentarsi dalle parti di Pelagotti, merito anche della retroguardia rosanero, attenta a respingere ogni assalto al mittente.
Finisce uno a zero una partita non entusiasmante che però premia il Palermo per il cinismo dimostrato. Tre punti importanti per la squadra di Filippi, mentre per i biancoblù i playout sembrano sempre di più una certezza.

Paganese – Palermo: gli highlights da Youtube

Paganese – Palermo: il tabellino

PAGANESE: Baiocco; Onescu, Schiavino, Sirignano (C.); Carotenuto, Zanini, Gaeta, Cigagna, Squillace; Diop, Raffini. All.: Di Napoli. A disp.: Campani, Bovenzi, Esposito, Sbampato, Mattia, Bramati, Bonavolontà, Perazzolo, Mendicino, Cernuto, Curci, Antezza.

PALERMO: Pelagotti; Accardi, Palazzi, Marconi; Almici, Luperini, De Rose, Valente; Kanoute, Santana (C.), Floriano. All.: Filippi. A disp.: Fallani, Crivello, Martin, Saraniti, Silipo, Lancini, Peretti, Odjer, Broh, Rauti, Somma, Marong.

ARBITRO: Panettella di Gallarate.

ASSISTENTI: Terenzio – Gualtieri

QUARTO UOMO: Ancora

AMMONITI: Raffini (PAG), De Rose (PAL), Onescu (PAG), Santana (PAL), Gaeta (PAG), Bonavolontà (PAG), Diop (PAG)

MARCATORI: Floriano

 

Potrebbe interessarti

Fiorentina| Commisso furioso in conferenza stampa

Non ha risparmiato nessuno Rocco Commisso. Il presidente italoamericano della Fiorentina s…