Serie A, Udinese-Verona 1-1: cronaca, tabellino e highlights da Youtube

- Advertisement -

Finisce in parità la sfida della “Dacia Arena” tra Udinese e Verona. Una partita giocata sul filo dell’equilibrio (per quanto riguarda il risultato) il cui merito maggiore degli ospiti è stato l’averci creduto fino all’ultimo.

Pronti via, infatti, e il discorso diventa complicato per gli scaligeri.

Minuto 3: Success scippa palla a Ceccherini sulla trequarti e non sbaglia col destro. 1-0 Udinese! Prima presenza da titolare e primo gol per il giocatore nigeriano.

24′: ancora Udinese con Nuytinck. Il capitano friulano da corner di Arslan impegna Montipò che risponde con i pugni.

L’Udinese insiste, mentre il Verona barcolla ancora.

Minuto 27: ci prova Walace dal limite. Il suo sinistro deviato esce di poco.

Dal corner ancora Nuytinck di testa non riesce stavolta ad inquadrare la porta.

Al 33′ l’Udinese va vicinissima ad un meritato raddoppio; Beto impatta di testa, Montipò devia sul palo e poi è bravissimo Faraoni ad immolarsi sulla botta sicura di Molina.

42′: continua il monologo bianconero. Ci prova ancora Beto, il quale vince un duello con Magnani e calcia verso la porta. Montipò ancora una volta dice no.

Finisce così il primo tempo con una squadra di casa che ne ha ben donde per rammaricarsi.

La ripresa presenta bene o male lo stesso copione.

Al 50′ se ne va sulla fascia Molina, mette in mezzo per Beto che va al tiro. Si oppone la retroguardia veronese.

60′: ancora Beto e Molina protagonisti. I due combinano bene ma la conclusione dell’esterno friulano è imprecisa.

Al 76′ ennesima possibilità di chiudere la partita per l’Udinese. Pereyra fa tutto da solo ma Montipò vola e tiene in partita i suoi.

Poco dopo, il colpo di scena. Marchetti indica il dischetto per un fallo di Bekao su Barak. Dopo un colloquio di un paio di minuti, il VAR conferma il rigore (il dubbio non era sul fallo o meno, quanto se in precedenza Simeone fosse o meno in fuorigioco).

Barak va dagli undici metri e spiazza Silvestri per l’1-1. Siamo all’83.

Di fatto, non succederà più nulla.

E’ un pareggio amarissimo per un’Udinese capace di dominare in lungo e in largo ma poco cinica nel chiudere prima i discorsi. Per il Verona resta un punto guadagnato nel contesto di una prestazione assolutamente da cancellare.

Udinese-Verona: il tabellino della gara

Udinese (3-4-2-1): Silvestri; Rodrigo Becao, Nuytinck, Samir; Molina (40’ st Samardzic ), Arslan (23’ st Makengo), Walace, Udogie(40’ st Soppy); Pereyra, Success (18’ st Stryger Larsen); Beto. A disp: Padelli, Carnelos, De Maio, Forestieri, Jajalo, Nestorovski, Nehuén Pérez, Zeegelaar. All: Gotti

Verona (3-4-2-1): Montipò; Ceccherini (1’ st Dawidowicz ), Migel Veloso , Magnani; Sutalo (28’ st Ilic), Tamèze, Hongla (1’ st Lazovic), Faraoni; Lasagna 5 (1’ st Caprari), Barak; Kalinic (21’ st Simeone). A disp: Pandur, Berardi, Bessa, Cancellieri, Cetin, Gunter, Ruegg. All: Tudor 

Arbitro: Marchetti

Marcatori: 3’ Success (U), 38’ st rig. Barak (V)

Ammoniti: Dawidowicz (V), Becao (U), Ilic (V)

Udinese-Verona 1-1: highlights da Youtube

- Advertisement -

Articoli correlati

Comments

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Condividi l'articolo

Calendario 2021-22: Serie A, Serie B, Serie C, Serie D

Gli ultimi articoli

Newsletter

Subscribe to stay updated.

P