NAPOLI. Nella diciassettesima giornata di campionato, il Napoli ospita al “San Paolo” la Spal di mister Semplici davanti a 40.000 spettatori. Gli ospiti partono con un turnover. Tra i pali si posiziona Gomis.

Gli ospiti in campo con…

In difesa torna Cionek al fianco di Djourou e Bonifazi che viene spostato sulla sinistra. In mediana vediamo Lazzari  non al massimo della forma, insieme a Schiattarella, Valdifiori, Kurtic e Fares.
In attacco viene schierato Paloschi accanto ad Antenucci.

Il Napoli risponde ….

Il Napoli risponde con il consueto 4-4-2 ma è alle prese con lo stop di Allan per un problema alla schiena. Verdi è pronto a ripartire dalla panchina. Tra i pali c’è Meret. Nel reparto arretrato, si posizionano Hysaj e Ghoulam ai lati.
Al centro vediamo la consueta coppia Albiol-Koulibal. In mediana sugli esterni ci sono Callejon e Zielinsky. Rog ed Hamsik supportano in avanti Mertens ed Insigne.

Parte Napoli vs Spal…

Inizia la gara. Il Napoli prova ad attaccare nei primi minuti di gioco ma la vera occasione arriva al 10′. Mertens calcia di prima ed insacca in rete ma La Penna dice di no. Al 21′ ci prova Rog dalla distanza ma spara alto. Al 41′ esce Djourou per infortunio.

Raul Albiol regala la vittoria al Napoli

Al 45′ arriva il gol degli azzurri. A metterci la firma è Albiol su assist di Insigne. Nella ripresa, gli avversari si chiudono e neutralizzato ogni tentativo dei padroni di casa. Al 57′ Callejon tenta la conclusione in area ma si imbatte nel muro avversario.
Al 64′ è Mertens a provarci dalla distanza. La palla si perde sul fondo. Al 68′ Koulibaly s’invola in area e calcia.
La palla finisce fuori di poco. Al 79′ prova a rispondere Bonifazi.

Meret salva il risultato

Meret blocca a terra. Negli ultimi minuti di gioco gli azzurri cercano la doppietta.
La Spal neutralizza l’avversario e riesce ad evitare la disfatta ma non la sconfitta. Dopo 3 minuti di recupero, La Penna dice che può bastare.
Il match termina con il risultato di 1-0 per i padroni di casa.

TABELLINO NAPOLI VS SPAL 1-0

Napoli (4-4-2): Meret; Hysaj, Albiol, Koulibaly, Ghoulam (79′ Luperto); Callejon, Rog (66′ Ruiz), Hamsik, Zielinski; Insigne, Mertens (83′ Diawara). A disp.: Ospina, Karnezis, Malcuit, Mario Rui, Verdi, Ounas, Maksimovic, Younes, Milik. All. Ancelotti

Spal (3-5-2): Gomis; Cionek, Djourou (42′ Vicari), Bonifazi (83′ Floccari); Lazzari, Schiattarella, Valdifiori (69′ Valoti), Kurtic, Fares; Paloschi, Antenucci. A disp.: Poluzzi, Milinkovic-Savic, Simic, Dickmann, Guimaraes, Felipe, Costa, Petagna, Viviani. All. Semplici

Arbitro: La apenna
Guardalinee: Marrazzo-Valeriani
Quarto uomo: Maggioni
Var-Avar: Pairetto-De Meo

Ammoniti: 38′ Cionek  (S), 46′ Hamsik  (N), 50′ Kurtic (S), 61′ Rog (N)
Marcatori: 45′ Albiol (N)
Rec: 3 pt; 3 st

Potrebbe interessarti

Caso Vessicchio, anche l’Agropoli esprime solidareità alla Moccia

Comitato Regionale Campania, Ordine dei Giornalisti della Campania, Lega Nazionale Diletta…