Serie A: Genoa-Sassuolo 1-2

- Advertisement -

Per la 35° giornata di Serie A il Genoa ospita il Sassuolo. Il Grifone con i 3 punti metterebbe al sicuro la salvezza, mentre i neroverdi cercheranno la vittoria per conquistare il settimo posto conteso con la Roma. Allo Stadio Luigi Ferraris a spuntarla sono gli ospiti con i gol di Raspadori al 14′ e Berardi al 65′. I padroni di casa riescono a segnare solo un gol con Zappacosta al 85′.

Serie A: Genoa-Sassuolo 1-2, primo tempo

4′ Occasione Sassuolo, sono gli ospiti ad attaccare per primi con un tiro che viene deviato da Zapata, la deviazione diventa insidiosa ma Perin riesce a bloccare. 9′ Occasione Genoa, con tiro di Zapata dalla distanza con l’esterno, Consigli la devia in corner. 14′ GOL SASSUOLO! Traoré crossa per Raspadori che effetua gran controllo insacca. 17′ Occasione Sassuolo, Berardi prova a trovare il raddoppio per i suoi, ma Perin devia in angolo. 27′ Gol Genoa annullato dal VAR, Destro crossa da fondocampo, ci arriva Zajc di testa e batte Consigli. Poi il VAR annulla per fallo di Destro su Locatelli. 39′ Occasione Sassuolo, Ferrari si avvicina ai limiti dell’area e tira, ma è debole, Perin para senza problemi. 45′+1′Occasione Sassuolo, con Berardi che si accentra a tira, il sinistro è centrale e Perin blocca in due tempi.

Serie A: Genoa-Sassuolo 1-2, secondo tempo

51′ Occasione Sassuolo, contropiede pericoloso che viene bloccato da un intervento provvidenziale di Perin. 65′ GOL SASSUOLO! Masiello scodella in area di rigore, ci arriva Berardi che approfitta e insacca. 78′ Occasione Genoa, un diagonale che non impensierisce Consigli. 85′ GOL GENOA! Zappacosta insacca con una sassata dal limite dell’area. 89′ Occasione Genoa, ancora con Zappacosta che prova un altro tiro potente, la palla sfiora il lato.

Serie A: Genoa-Sassuolo 1-2, il tebellino

Genoa: Perin; Goldaniga, Zapata, Masiello; Ghiglione (45′ Shomurodov), Behrami (68′ Cassata), Badelj, Zajc, Zappacosta; Pandev (67 Rovella), Destro (67′ Scamacca). A disposizione: Marchetti, Paleari, Portanova, Radovanovic, Melegoni, Onguenè, Pjaca, Czyborra. Allenatore: Davide Ballardini.
Sassuolo: Consigli; Toljan, Chiriches, Ferrari, Rogerio; Maxime Lopez, Locatelli (80′ Bourabia); Berardi (80′ Caputo), Traorè (71′ Haraslin), Djuricic (56′ Defrel); Raspadori (71′ Obiang). A disposizione: Pegolo, Magnanelli, Ayhan, Peluso, Muldur, Oddei, Kyriakopoulos. Allenatore: Roberto De Zerbi.

MARCATORI: 14′ Raspadori, 65′ Berardi, 85′ Zappacosta.

Arbitro: Mariani di Aprilia.
Assistenti: Mondin di Treviso e Pagnotta di Nocera Inferiore.
IV Uomo: Serra di Torino.
VAR: Pairetto di Nichelino.
AVAR: Di Iorio di Vco.

AMMONITI: Zappacosta, Cassata.

- Advertisement -

Articoli correlati

Comments

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Condividi l'articolo

Speciale Europei

Gli ultimi articoli

Newsletter

Subscribe to stay updated.

P