La San Marino Cup alla Scuola Calcio Azzurri di Torre Annunziata. La categoria esordienti scrive il suo nome nell’albo d’oro del prestigioso torneo della piccola repubblica che ogni anno organizza uno dei più importanti tornei internazionali a livello giovanile. 

I ragazzi dell’allenatore Alessandro D’Auria realizzano una vera e propria impresa nella categoria 20076 che consentiva l’utilizzo di tre fuori quota 2006. Invece, gli Azzurri sono scesi in campo con ben 5 calciatori nati nel 2008 nei 16 convocati, a dimostrazione di un lavoro che volge sempre al futuro e che ha reso la scuola calcio di Stefano Cirillo tra le più importanti d’Italia, legatissima ai grandi club. 

Il torneo ha visto la partecipazione di squadre provenienti dagli Usa, Gys Atlanta e Chicago, l’Arda 99 (Bulgaria), il Dream Team (Italia – Lombardia) Soccer malta, Fys Riccione, Classico Football (Libano) e Sporting Belgica (Belgio). Avversrie di rilievo che però non sono riuscite a fermare la squadra di Torre Annunziata che ha scritto il suo nome, ancora una volta, nel calcio internazionale giovanile.

Potrebbe interessarti

Savoia, Volzone passa alla Fidelis Andria

Il Savoia ha ceduto il portiere Gianluca Volzone che, con l’arrivo di Coppola in mag…