Luca Orlando, tornato al gol dopo l’infortunio, ha dato il via alla rimonta del Savoia che ha battuto l’Acireale passando da 0-2 a 4-2. L’attaccante ha raccontato cosa si sono detti in campo: “E’ entrato Paudice e mi ha detto che a Palermo era finita 0-0. Io l’ho detto al capitano, a Poziello (che ha segnato la rete del vantaggio) prima di un calcio d’angolo”.

Così il Savoia ha saputo, durante la gara contro l’Acireale, che il Palermo aveva pareggiato. I bianchi hanno iniziato la loro partita alle 15, 30 minuti dopo l’inizio al Barbera di Palermo-Troina, finita 0-0. I rosanero hanno sbagliato due rigori, con Ricciardo e Sforzini.

Carmine Parlato, in conferenza, poi spiega: “Secondo me questa cosa è deleteria, perché poi in campo i ragazzi si fanno prendere dalla foga. Io penserei solo alla mia squadra e i tre punti da conquistare”.

Potrebbe interessarti

Savoia, l’abbraccio dei tifosi a squadra e società nel brindisi di fine anno

Di Luigi Capasso La buona fine è arrivata sul campo con 7 vittorie di fila e 12 risultati …