Determinato, sicuro delle proprie qualità, tecnico e fisico: ladies and gentlemen, Alessandro De Vena, nuovo attaccante del Savoia di Mister Parlato. La punta classe 1992 è un innesto fortemente voluto dal Presidente Onorario Alfonso Mazzamauro e dal Ds Marco Mignano, un investimento importante su un calciatore che non ha bisogno di presentazioni. Cresciuto nel settore giovanile del Napoli, ha vestito in carriera maglie di club di livello quali Triestina, Messina ed Avellino, tra le altre.

Bomber di categoria superiore, che ha calcato i palcoscenici di Serie C ma anche fatto la differenza in D: basti pensare ai 22 gol realizzati, grazie ai quali ha spinto l’Avellino verso la tanto agognata promozione. Il 32 sulle spalle, la maglia bianca addosso e tanta ma tanta voglia di fare ciò che gli riesce meglio: i gol. “Sono pronto, ci vediamo domenica!”

Potrebbe interessarti

Savoia, l’abbraccio dei tifosi a squadra e società nel brindisi di fine anno

Di Luigi Capasso La buona fine è arrivata sul campo con 7 vittorie di fila e 12 risultati …