Savoia-Maddalonese: sfida nobile al “Giraud”

- Advertisement -

Penultimo turno del girone di andata per campionato di Eccellenza che propone una sfida dal fascino antico al “Giraud” di Torre Annunziata.

LA PRESENTAZIONE DELLA GARA

Savoia-Maddalonese mette di fronte due società ultracentenarie che hanno scritto pagine storiche del calcio dilettantistico.

I “bianchi” hanno poi calcato per anni palcoscenici ancora più prestigiosi legati al professionismo e dopo il lungo quanto polemico assestamento societario di questa estate stanno ampiamente rispettando la propria gloriosa storia con un percorso in crescendo e con l’obiettivo di agganciare quanto prima il treno dei playoff.

I PRECEDENTI

I numeri degli ultimi sette incontri disputati dalla formazione di mister Carannante sono eloquenti: cinque vittorie in sette partite con ben cinque “clean sheet” e quattro gol subiti negli ultimi due mesi. Padroni di casa avanti di un punto in classifica dopo il pareggio di Ischia nel recupero di mercoledì. Savoia e Maddalonese si giocano un momento importante della stagione con i tre punti in palio che potrebbero pesare tanto per entrambe.

LA DICHIARAZIONE PRE PARTITA DI GUGLIELMO

Una partita delicata contro un’avversaria che sta marciando come un rullo compressore per risalire la china ed inserirsi in quella lotta di vertice che – afferma il centrocampista della Maddalonese, Armando Guglielmorispecchia la tradizione di una grande piazza come Torre Annunziata. Per noi è troppo importante trovare equilibrio e continuità e con l’infermeria che si sta finalmente svuotando sappiamo di poter scendere in campo senza timori reverenziali. Bisognerà impegnarci al massimo delle nostre forze per superare un grosso ostacolo ma il fascino di una sfida come quella contro il Savoia, potrebbe dare una spinta in più”.

- Advertisement -

Articoli correlati

Comments

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Condividi l'articolo

Calendario 2021-22: Serie A, Serie B, Serie C, Serie D

Gli ultimi articoli

Newsletter

Subscribe to stay updated.

P