Una storia finita presto. Non è scattato l’amore tra Mirko Giacobbe e il Savoia. L’attaccante ha rescisso con il club del patron Mazzamauro e tra due settimane potrà già firmare con un nuovo club. Non ha funzionato, ma le qualità dell’atleta non sono affatto in discussione. Le tante vicissitudini che ha patito il Savoia e il cambio di sistema di gioco lo hanno portato a delle inevitabili esclusioni. Giacobbe, abituato a sentirsi un leader, non è riuscito quindi ad ambientarsi. Il club di Torre Annunziata ha diramato una nota stampa:
L’U.S. Savoia comunica che Mirko Giacobbe non è più un calciatore oplontino: è ufficiale la rescissione contrattuale del sopracitato calciatore per scelte tecniche. La Società augura a Mirko le migliori fortune professionali”. 

Potrebbe interessarti

Lettere alla scoperta del Sitting Volley

Di Alina Cescofra “La disabilità è negli occhi di chi guarda” con questa affer…