Savoia-Taranto, oplontini sconfitti oltre il novantesimo

Incredibile beffa per il Savoia, che allo stadio “Erasmo Iacovone” di Taranto perde per 1-0 contro l’attuale capolista del Girone H di Serie D. A punire Campilongo ed i suoi ragazzi, autori di una prestazione gagliarda, il gol di Croce al minuto 94. Primo tempo di marca decisamente biancoscudata, con il Savoia pericoloso in un paio di sortite offensive targate Rekik, Alvino e Diakitè; nella ripresa, i Bianchi soffrono solo nei primi dieci minuti, quando il Taranto ha due ottime occasioni ravvicinate. I rossoblu, pur in costante proiezione offensiva, non creano tanti pericoli alla porta di Savini, nemmeno nell’ultima mezz’ora, quando restano in superiorità numerica per l’espulsione del savoiardo Nives. Questo fino al 49°, quando Croce, appunto, scatta in posizione dubbia e fredda Savini: delusione per i quasi 300 supporters giunti da Torre Annunziata, che però possono essere orgogliosi della personalità mostrata da un Savoia sempre più in corsa per i playoff.

Potrebbe interessarti

Serie D, Cacace salva il Savoia al 96°: ma col 2-2 a Nardò i Bianchi sono al momento fuori dai playoff

Nardò-Savoia, la cronaca Succede tutto nel secondo tempo al “Giovanni Paolo II”…