Dopo i pareggi con Parma e Genoa il Milan torna alla vittoria. La squadra di Pioli ha la meglio del Sassuolo dopo l’ennesima prestazione convincente pur senza le ormai consuete presenze di Kjaer, Bennacer e Ibrahimovic. Oltre ad altri forfait come quello di Rebic, arrivato nelle ultime ore.

Il gol più veloce della storia in Serie A

Passano appena sei secondi ed il Milan passa in vantaggio. Quello di Rafael Leao è il gol più veloce della storia in Serie A. Il rossonero batte il record precedente di Paolo Poggi, che il 2 dicembre 2001 segnò il gol del vantaggio del Piacenza in casa della Fiorentina, dopo poco meno di otto secondi. Il Milan parte subito fortissimo e trova anche il raddoppio dopo pochi minuti. Il VAR però, annulla la rete segnata da Calhanoglu, tra i migliori rossoneri. Subita la scossa il Sassuolo prova a venirne fuori. Proprio nel momento migliore dei neroverdi però, arriva il due a zero ospite. Ripartenza a velocità assoluta sui piedi di Theo Hernandez. L’esterno francese parte nella propria metà campo ed arriva fino al fondo, servendo a Saelemaekers il pallone del raddoppio sul piatto d’argento.

Nella ripresa il Milan non chiude il match ed il Sassuolo mantiene il pallino del gioco creando più di qualche apprensione a Donnarumma. Ci vuole un calcio di punizione per permettere alla squadra di De Zerbi di accorciare le distanze. Boga, entrato da poco, viene messo giù al limite dell’area. Il calcio piazzato viene calciato da capitan Berardi, il quale è fortunato a trovare una deviazione in barriera di Hauge che spinge il pallone in fondo al sacco. Ma siamo all’89’ ed è ormai troppo tardi per trovare il pareggio.

Sassuolo – Milan | Il gol più veloce della storia di Rafael Leao, le azioni e gli highlights da YouTube

Con questa vittoria il Milan conferma il primato in classifica. Respingendo gli attacchi di Inter e Juventus all’inseguimento della capolista. Si ferma invece, il Sassuolo che già da qualche settimana dava cenni di cedimento. La squadra di De Zerbi mantiene comunque, la sesta posizione in classifica. Forte del vantaggio accumulato fin qui.

Potrebbe interessarti

Bonus Collaboratori Sportivi, ecco quando sarà erogato

Habemus bonus. O quasi. Nei prossimi giorni sarà erogato il sostegno statale per i collabo…