Sapri, esonerato l’allenatore dopo l’ultima vittoria: ecco perché

- Advertisement -

Terremoto in casa Sapri. Quanto rivelato da SapriLive avrebbe del clamoroso all’indomani dell’importante e prestigiosa vittoria della neopromossa del Girone B di Eccellenza campana sul Giffoni Sei Casali che lotta per i playoff.

Mister Carlo Graziani sarebbe stato esonerato insieme al suo vice Francesco Pecora. Un allontanamento che razionalmente potrebbe essere inspiegabile ma che trova radici in un rapporto tra lo stesso allenatore e la presidente poco idilliaco.

La decisione è arrivata nella mattinata di ieri al termine di una riunione del gruppo dirigenziale ma ancora non ci sono comunicati ufficiali.

Il lavoro del mister è sempre stato sotto gli occhi di tutti con una rosa mai completa per vari infortuni con cui ha compiuto un miracolo sportivo portando, ora, il Sapri a lottare concretamente per la salvezza senza soffrire l’inesperienza da matricola.

Lascia anche il vicepresidente Colella

Sempre da quanto scrive SapriLive dovrebbe essersi dimesso il vicepresidente Enrico Colella sostenendo che la formalizzazione è avvenuta via Pec, ieri, dando fondo ad un pensiero “già metabolizzato dall’imprenditore saprese nell’ultimo periodo e che probabilmente sono state velocizzate nella presentazione da questa scelta di esonerare Graziani, da lui non condivisa né oggi né in passato quando l’ipotesi cambio in panchina era stata avanzata”.

Chi dopo Graziani?

SapriLive fa una ipotesi che apparirebbe la più plausibile: l’arrivo di Raffaele Del Sorbo. In attesa di un comunicato ufficiale che contestualmente annunci l’esonero di Graziani e l’arrivo del nuovo allenatore si può solo formulare questa ipotesi.

Ex calciatore, tra le altre, di Melfi, Scafatese e Nocerina ha avuto una importante esperienza la scorsa stagione al Real Palomonte portando la formazione salernitana alla salvezza nello stesso girone del Sapri nel campionato di Promozione Girone D.

- Advertisement -

Articoli correlati

Comments

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Condividi l'articolo

CALENDARIO 2023-24: SERIE A, SERIE B, SERIE C, SERIE D

Gli ultimi articoli

Newsletter

Subscribe to stay updated.