Sampdoria – Hellas Verona 3-1: video sintesi e highlights della partita

- Advertisement -

Sampdoria ed Hellas Verona hanno raggiunto i propri obiettivi e non hanno da chiedere più nulla al campionato che si sta avviando verso il rischi finale. La formazione di mister Ranieri va sotto nel primo tempo grazie ad una prodezza di Lazovic. Nella ripresa Ranieri cambia il volto alla Sampdoria che mette sotto il Verona e la ribalta. Ci pensano Jankto, Gabbiadini e Thorsby a regalare il successo alla Sampdoria. 

Sampdoria – Hellas Verona: i blucerchiati nella ripresa la ribaltano

La partita si sblocca la 13’ con la formazione scaligera che passa in vantaggio con Lazovic che dai 20 metri pennella alle spalle di Audero, che può solo sfiorare il pallone. Verona meritatamente in vantaggio. La Sampdoria accenna una timida reazione, ma i locali tengono bene il campo. Nella 39’ arriva la prima vera occasione per la formazione soriana: Jankto riceve in area, ma Sturato chiude in diagonale, ma la Sampdoria protesta per il rigore non concesso.
Il primo tempo si chiude con l’Hellas avanti 1-0. Ranieri lascia negli spogliatoi Verre, La Gumina e Damsgaardm inserendo Keita, Candreva e Gabbiadini. Mossa indovinata per Ranieri che poco dopo trova il pareggio: Keita appena entrato sfonda sulla destra il suo tiro viene rimpallato sui piedi di Jankto che batte Silvestri sul primo palo.  La Sampdoria ora ci crede e chiude l’Hellas Verona nella propria metà campo. La squadra di Juric soffre e fa fatica a farsi vedere in attacco. Al 71’ Keita s’incunea in area viene messo giù da Tameze con il direttore dei gara che non può far altro che concedere il rigore. Sul dischetto si presenta Gabbiadini che spiazza l’estremo difensore ospite e sigla il 2-1. I blucerchiati la ribaltano. Il Verona non riesce a riprenderla e cosi la formazione locale sulle ali dell’entusiasmo trova anche il tris dieci minuti dopo con Thorsby. Gli scaligeri nel finale di gara vogliano riaprirla ma un super Audero salva i blucerchiati.
Il Verona inciampa nella seconda sconfitta consecutiva, mentre la Sampdoria con i tre punti sale a quota 39 e consolida la decima posizione. 

Sassuolo – Hellas Verona 3-1: gli highlights della partita

A “Marassi” lo spettacolo non manca. L’apre il Verona con una punizione di Lazovic, ma l’rogoglio sampdoriano esce nella ripresa dove arriva il tris vittoria firmato da Jankto, Gabbiadini e Thorsby

- Advertisement -

Articoli correlati

Comments

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Condividi l'articolo

Speciale Europei

Gli ultimi articoli

Newsletter

Subscribe to stay updated.

P