Big match allo stadio Arechi. La Salernitana insegue la vittoria tra le mura amiche che manca dal 23 gennaio (2-0 al Pescara). Con tre punti i granata raggiungerebbero il Venezia attualmente secondo con 45 punti, alimentando il sogno promozione. Castori può contare sull’intera rosa, fatta eccezione per gli infortunati Lombardi e Dziczek. Momento nero per la Spal invece, che non vince da 8 partite ed è scivolata in ottava posizione, ai margini della zona playoff. Partita tesa quindi per mister Marino, che per l’occasione deve fare a meno di Mora, Missiroli, Viviani, Tunjov, Strefezza e Seck. Fischio d’inizio alle ore 19.00, arbitro Irrati di Pistoia.

Le formazioni ufficiali

SALERNITANA (3-5-2): Adamonis; Aya, Gyomber, Veseli; Jaroszynski, Kiyine, Di Tacchio, Coulibaly, Casasola; Tutino, Djuric. All. Fabrizio Castori

A disp. Micai, Sy, Gondo, Schiavone, Cicerelli, Boultam, Anderson, Kristoffersen, Kupisz, Durmisi, Bogdan, Capezzi.

SPAL (3-5-2): Berisha; Okoli, Vicari, Ranieri; Sernicola, Segre, Esposito, Valoti, Sala; Asencio, Paloschi. All. Pasquale Marino

A disp. Thiam, Gomis, Tomovic, Floccari, Murgia, Di Francesco, Spaltro, Dickmann, Moro, Tumminello.

Potrebbe interessarti

Serie C | Di Natale – Carrarese, l’ex attaccante è il nuovo allenatore dei toscani

La notizia è di quelle che fanno clamore. La Carrarese, in crisi nel Girone A di Serie C, …