di Raffaele Cioffi

Resta alto l’allarme in casa Salernitana per il problema occorso a Patryk Dziczek nel finale della partita vinta ad Ascoli. Il centrocampista polacco si è accasciato al suolo e dopo nove minuti di soccorsi è stato trasportato in ospedale: “Patryk a settembre ha avuto lo stesso problema” ha spiegato il medico sociale granata Epifanio D’Arrigo nell’immediato post partita.

Salernitana, il medico sociale: “Saranno svolte ulteriori indagini”

“Sono state fatte indagini neurologiche e cardiologiche con esito negativo” ha ribadito il medico sociale ritornando sul problema accusato a settembre dal giocatore. “Adesso saranno svolte ulteriori indagini, si trova all’ospedale Civile di Ascoli. Non c’è stato bisogno del defibrillatore, ha perso coscienza ma non c’è stato arresto cardiaco. Ha avuto una crisi vagale ma la causa non è stata ancora appurata”.

Potrebbe interessarti

Fantacalcio, le 5 rivelazioni del finale di stagione: riecco Dybala!

Nove giornate al termine del campionato, e leghe di fantacalcio pronte ad entrare concreta…