Attimi di paura allo stadio Del Duca nei minuti finali della partita tra Ascoli e Salernitana. Paura dettata dal malore accusato da Patryk Dziczek il quale all’85’ si è accasciato al suolo. Un grande spavento per compagni ed avversari che hanno subito allertato l’arbitro facendo partire la macchina dei soccorsi. Immediato l’ingresso in campo di una autoambulanza della Croce Rossa Italiana: i sanitari hanno prestato le prime cure al centrocampista polacco, già alle prese con lo stesso problema in allenamento lo scorso settembre.

Patryk Dziczek, in ospedale con lui l’amico Jaroszynski

La partita è stata sospesa per nove minuti, trascorsi tra paura e silenzio prima di un generale applauso di sollievo. Dziczek, cosciente e visibilmente preoccupato, è stato trasportato presso l’ospedale più vicino dopo l’applicazione di una flebo da parte dei sanitari. Con lui, fino alla fine, l’amico e connazionale Jaroszynski.

Raffaele Cioffi

Potrebbe interessarti

Fantacalcio, le 5 rivelazioni del finale di stagione: riecco Dybala!

Nove giornate al termine del campionato, e leghe di fantacalcio pronte ad entrare concreta…