Roma-Venezia 1-1: video sintesi, gol e highlights | Serie A

- Advertisement -

Allo stadio Olimpico tutto pronto per Roma-Venezia, trentasettesima e penultima giornata di Serie A. Il Venezia, da qualche ora è retrocesso per il pareggio della Salernitana ed Empoli. La Roma vuole un posto in Europa in attesa della finale di Conference League. Squalificato Mancini, gioca Kumbulla. Si rivede dal primo minuto Spinazzola con Maitland-Niles sull’altra fascia. Out Henry, Soncin opta per Aramu-Kiyine alle spalle di Okereke.

La cronaca

Non passa un minuto che il Venezia va in vantaggio: Aramu pennella in area per Okereke che gira di testa alle spalle di Rui Patricio. La Roma reagisce e, al 19′ minuto, trova la parte alta della traversa su punizione di Pellegrini. Cinque minuti dopo ancora Pellegrini libera in area Abraham, anticipato all’ultimo da Caldara, Maenpaa riesce a respingere. Al 32′ Kiyine viene espulso per aver dato un calcio a palla lontana Pellegrini grazie alla segnalazione del Var. Ad otto dalla fine del primo tempo c’è ancora tempo per un’occasione per la Roma: sugli sviluppi del corner, sassata di Maitland-Niles deviata da Ampadu, Maenpaa in controtempo si salva con le gambe.

Nel secondo tempo, sono protagonisti i cambi ma al 52′ minuto la Roma coglie la seconda traversa della serata: Cristante esplode il destro dai 20 metri, la palla sbatte sulla traversa e rientra in campo, Maenpaa agguanta il debole colpo di testa di Abraham. Il Venezia tiene ma deve capitolare al 76′ minuto: miracolo di Maenpaa su Pellegrini, Shomurodov insacca il tap-in con un destro violento. Sul finale i giallorossi hanno tre occasioni clamorose: all’88’ Cristante dal limite, Maenpaa non trattiene, Caldara anticipa Abraham; all’89’ Zalewski si accentra dalla sinistra, il suo destro rimbalza sulla parte interna della traversa ma non entra e al 90′ El Shaarwy centra basso per Shomurodov che da due passi spreca incredibilmente a lato. Dopo otto minuti di recupero finisce 1-1.

Il tabellino di Roma-Venezia

Roma (3-4-2-1): Rui Patricio; Kumbulla (46′ El Shaarawy), Smalling, Ibanez; Maitland Niles, Cristante, Veretout (60′ Shomurodov), Spinazzola (46′ Zalewski); Carles Perez (82′ Bove), Pellegrini; Abraham. A disposizione: Fuzato, Vina, Keramitsis, Karsdorp, Oliveira, Zalewski, Volpato, Darboe, Diawara, Bove, El Shaarawy, Shomurodov. Allenatore: Mourinho

Venezia (3-4-2-1): Maenpaa, Ampadu, Caldara, Ceccaroni; Mateju (66′ Svoboda), Crnigoj(81′ Ebuehi), Vacca (28′ Fiordilino), Haps; Kiyine, Aramu; Okereke (81′ Johnsen). A disposizione: Bertinato, Svoboda, Ullmann, Ebuehi, Cuisance, Tessmann, Busio, Fiordilino, Dor Peretz, Nani, Johnsen, Nsame. Allenatore: Soncin

ARBITRO: Simone Sozza

MARCATORI: 1′ Okereke (Venezia), 75′ Shomurodov (Roma)

AMMONITI: Kiyine (Venezia), Vacca (Venezia), Spinazzola (Roma), Okereke (Venezia), Pellegrini (Roma), Ampadu (Venezia)

ESPULSI: Kiyine (Venezia)

- Advertisement -

Articoli correlati

Comments

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Condividi l'articolo

Calendario 2021-22: Serie A, Serie B, Serie C, Serie D

Gli ultimi articoli

Newsletter

Subscribe to stay updated.

P