Roma – Manchester Utd 3-2: highlights, sintesi e cronaca della partita

- Advertisement -

La Roma esce a testa alta dall’Europa League offrendo una prova da vera squadra nonostante il largo risultato dell’andata che non lasciava molte speranze ai giallorossi che si impongono 3-2 contro il Manchester Utd che vola in finale dove sfiderà il Villareal

Roma – Manchester Utd 3-2: sfortunatissimi i giallorossi

La Roma entra in campo con la giusta convinzione e sfiora nei primi minuti il vantaggio di testa prima con Mancini e poi con Mkhitaryan ma prima un grande intervento di De Gea (che la dea bendata ha assistito parecchio stasera) e poi l’armeno che da buona posizione non trova la porta mancano il goal del vantaggio dei capitolini. Lo Utd si fa vedere con Cavani complice una difesa molto ballerina dei padroni di casa con l’uruguaiano che prima tenta il pallonetto ma si infrange sulla rete alta della traversa, poi di destro trova la parata di Mirante e al terzo tentativo trova la via del goal ben assistito da Fred

La squadra di Fonseca comunque non si scoraggia ed al 57′ trova il goal grazie all’asse Mkhitaryan-Pedro-Dzeko con l’armeno che la mette in mezzo, trova i piedi dello spagnolo che con una sorta di tiro-cross serve un assist involontario al bosniaco che deposita in rete. Al 59′ Fred esagera in uscita perdendo la palla che capita tra i piedi di Cristante che con un preciso destro fredda De Gea e sigla il 2-1. Al 62′ la Roma potrebbe riaprire addirittura il discorso qualificazione quando Dzeko servito in area precisamente da Karsdorp tira addosso a De Gea, la ribattuta capita sui piedi di Pedro che sciupa una nitida occasione calciando ancora una volta addosso al portiere spagnolo. Un minuto più tardi l’estremo difensore dello Utd fa vedere anche che la fortuna è dalla sua stasera quando un assist di Pedro finisce nei piedi di Mkhitaryan che calcia a botta sicura ma la palla rimbalza clamorosamente tra i due piedi del portiere spagnolo e termina clamorosamente fuori. Al 68′ lo Utd la pareggia con Cavani che tutto solo di testa batte Mirante. Palo della Roma al 74′ con Mkhitaryan. Al minuto 83′ la Roma si toglie la soddisfazione quantomeno di vincerla la partita grazie ad un tiro del neo-entrato Zalewski (19 anni) che viene deviato da Telles e finisce in rete. La Roma vince ma non basta, complice il risultato dell’andata che ha indirizzato questa semifinale. Lo Utd vola in finale dove ad attenderlo ci sarà il Villareal che a sua volta ha estromesso l’Arsenal dalla competizione.

Roma – Manchester Utd 3-2: gli highlights della partita

Clicca qui per rivedere gli highlights della partita

- Advertisement -

Articoli correlati

Comments

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Condividi l'articolo

Speciale Europei

Gli ultimi articoli

Newsletter

Subscribe to stay updated.

P