È già solo un brutto ricordo per la Roma lo scivolone preso in casa dell’Atalanta di domenica scorsa. La formazione di Fonseca supera il Cagliari all’Olimpico, non senza patemi. I giallorossi infatti, devono fare i conti con un Joao Pedro in serata di grazia.

La Roma vince ma non è facile contro l’ex Di Francesco

Approccio alla partita perfetto per la Roma, che all’11’ è già in vantaggio. Si conferma centrocampista col vizio del gol Jordan Veretout, che non segna solo su calcio di rigore. Il francese mette alle spalle di Cragno un cross di Karsdorp deviato dalla difesa. Il primo tempo si chiude così con la squadra di Fonseca sopra di un gol, proprio come con l’Atalanta.

Inizia la ripresa e si rivedono i fantasmi di Bergamo. Al 59′ Joao Pedro trova il gol del pareggio. Bellissima la rete del brasiliano che calcia dal limite dell’area incrociando sul secondo palo, battendo Mirante. Forte degli errori commessi a Bergamo la Roma non si disunisce e nel giro di pochi minuti trova il secondo e terzo gol della partita. Prima ci pensa Dzeko a riportare in vantaggio i giallorossi spingendo in rete un cross di Karsdorp. Poi Mancini chiude i giochi sfruttando una sponda di Smalling su calcio d’angolo. In pieno recupero Joao Pedro segna su calcio di rigore un gol che serve solo a rendere la serata meno amara.

Roma – Cagliari | Tanti gol e azioni da entrambe le parti negli highlights da YouTube

Tornano i tre punti in casa Roma che permettono al team di Fonseca di accasarsi al terzo posto in solitaria. Per Di Francesco una sconfitta che fa ben sperare per la prestazione offerta dai suoi in casa di una delle migliori formazioni della Serie A.

Potrebbe interessarti

Roma – Milan 1-2 | Video sintesi, gol e highlights da YouTube

Trionfa il Milan nel big match con la Roma. La squadra di Pioli torna alla vittoria dopo l…