COSIMO SIBILIA

Il Consiglio Direttivo della LND alla presenza dei presidenti dei Comitati Regionali si è riunito a Roma in occasione dell’Assemblea per l’elezioni che si terranno oggi 6 febbraio.

All’ordine del giorno la eventuale ripresa dei campionati di Eccellenza e di tutti i campionati regionali compreso Calcio a 5 e il calcio femminile, tutti collegati direttamente alle competizioni nazionali organizzate dalla LND. Per la Promozione e seguenti probabilmente saranno tutti sospesi per riprendere a settembre.

Tutti si sono dichiarati favorevoli alla ripresa, consapevoli però delle difficoltà, è stata data  delega al Presidente Sibilia e ai consiglieri Federali di sottoporre agli organi della FIGC le condizioni per un protocollo sanitario e di chiedere un contributo straordinario per l’effettuazioni di tamponi, di sanificazioni e di tutto quello che occorre per la salute dei partecipanti per concorrere ad una forte riduzione delle spese per le società.

Si è stabilito di chiedere al Consiglio Federale della FIGC una deroga relativa al format dei campionati regionali ed in deroga all’art. 49 delle NOIF di non effettuare retrocessioni per quest’anno per le società che dovessero rinunciare all’attività per sopravvenute difficoltà economiche.

Ripresa Eccellenza: parla Cosimo Sibilia

“Promuovere il calcio e giocarlo è la nostra missione e porre le condizioni per la ripresa dei nostri massimi campionati regionali rappresenta un segnale di speranza per tutto il movimento del calcio dilettantistico. Ma dobbiamo essere consapevoli della grande responsabilità di questa scelta e di complessità che ricadono non solo sulla LND ma anche su tutti quelli che hanno aperto a questa prospettiva, alimentandole speranze di club e tesserati. Quella disponibilità deve essere confermata su tutti i fronti, soprattutto quelli economici .altrimenti ogni sforzo sarà stato vano”

Potrebbe interessarti

Risultati e classifica Serie A 2021

Risultati Serie A 2020 2021 e Prossimo turno I risultati relativi all’ultimo turno d…